Notizie

1-1 al campo Ostiense tra Fortitudo e Certosa

Succede tutto nella ripresa: ospiti in vantaggio con Di Cosimo, pari dei padroni di casa con una prodezza su punizione di Giuliani



24a Giornata
1 - 1
Certosa pronta per le finali

Il Certosa pareggia 1-1 all'Ostiense contro una Fortitudo Roma ormai retrocessa nella categoria inferiore ma sempre combattiva in campo. La prima frazione di gioco vede i ragazzi di mister Torretti riversati nella metà campo avversaria ma con poche occasioni pericolose.  Al 10' Ruggieri prova la conclusione dal limite dell'area ma l'estremo difensore blocca senza problemi, e al 17' con un tiro ad incrociare di Hema ma la sfera termina di poco a lato. 

Al rientro dagli spogliatoi gli ospiti partono subito forti e al 10' passano in vantaggio: fallo laterale di Gioia per Arfoui, scarico per Di Cosimo che lascia partire un destro che si insacca a fin di palo. Passano appena 2' e il Certosa va vicino al raddoppio ma il colpo di testa di Ruggieri termina alto sopra la traversa. La reazione dei ragazzi di mister Giannotta arriva al 31': punizione dal limite dell'area, sulla palla si presenta Giuliani che con un sinistro perfetto insacca la palla sotto il sette e regala ai suoi il pari. Gli ospiti cercano subito di ribaltare la situazione e al 40' ci vanno vicinissimi ma il tiro di Calì viene bloccato in due tempi da Gerbi.  Tabellino, cronaca completa ed approfondimenti del match domenica sul nostro giornale on line in serata.