Notizie
Categorie: Altri sport

2ª Divisione - Borghesiana, Aquili:"Grande crescita"

L'allenatore del club rossoverde analizza il cammino della sua squadra fatto fin qui nel campionato



Aquili a colloquio con la squadraLa Borghesiana non aveva grandi pressioni di risultato. La società capitolina, attraverso la responsabile del settore Giuliana Montaldi, aveva chiaramente puntato su un gruppo molto giovane a cui far fare un anno di esperienza in un campionato vero. Il tecnico Marco Aquili conferma che le ragazze sono state all’altezza delle aspettative. "A livello di risultati i riscontri non sono stati buoni, ma questo era stato messo in preventivo – dice l’allenatore – Le ragazze, però, sono migliorate tanto e anche sotto il punto di vista del mero risultato i passi avanti sono evidenti. Ora riusciamo a combattere in quasi tutti i parziali mentre a inizio stagione si faceva molta più fatica. Poi lo stesso gruppo si sta disimpegnando anche in un Under 18 Uisp dove, invece, ha vinto tutte le gare. Insomma quando il livello cala leggermente e soprattutto quando queste ragazze si trovano di fronte delle pari età, la storia cambia. Tra l’altro, alcune ragazze “salite” nella prima squadra della Polisportiva Borghesiana ci hanno fatto inorgoglire per la personalità e la qualità con cui hanno dato il loro contributo quando sono state chiamate in causa". Insomma nessuna “controindicazione” per le tante inevitabili difficoltà sportive incontrate durante questa stagione. "All’inizio c’è stato un po’ di scoramento – sostiene Aquili -, ma poi le stesse ragazze e i loro genitori hanno toccato con mano i progressi fatti e ora si stanno togliendo delle piccole grandi gratificazioni". La stagione di questo gruppo che si divide su due campionati non è ancora finita. "Nella Seconda divisione mancano ancora cinque partite al termine e la prossima sarà contro la capolista Decimo Roma – ricorda Aquili - Un match molto difficile che purtroppo dovremo affrontare senza diverse atlete. L’Under 18, invece, giocherà la sua ultima gara della stagione regolare il prossimo mercoledì 22 aprile".