Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

24ª giornata: nei gruppi C e D Città di Ciampino e Dinamo Colli possono allungare ancora

Sfide delicate e difficili per le inseguitrici delle capolista dei due gironi



GIRONE C 


Nel girone C, autentico dominatore nella Coppa Italia di Promozione con tre squadre in semifinale (sarebbero forse state quattro se il Montespaccato non si fosse eliminato da solo), ci attende un’interessante 24ª giornata. Partiamo Ricci, la sua Lepanto è costretta a vinceredal Superga dove il Città di Ciampino è nettamente favorito nel match con il Garbatella. Baiocco e i suoi vorranno vendicare il risultato dell’andata, quando per gli aeroportuali arrivò il primo pareggio stagionale all’ultimo istante di gioco. Alle spalle della capolista la lotta si fa sempre più serrata, con la Lepanto, il Sermoneta e il Cori racchiuse in appena 3 punti. Trasferte insidiose attendono la seconda e la terza della classe: Santececca sarà impegnato al Lodovichetti contro la Pescatori Ostia di mister Novelli, mentre Stefanini se la vedrà con l’Unipomezia, che dopo aver fermato Città di Ciampino e Lepanto vorrà ripetersi anche con la terza forza del campionato. Non semplice anche il match del Cori che allo Stoza attende il Palocco, sfida tra due squadre che in settimana hanno conquistato la semifinale di Coppa Italia. Per la formazione di D’Andrea il fattore campo potrebbe però fare la differenza, in un momento della stagione in cui il Cori deve fare il definitivo salto di qualità. Turno agevole per il Cedial Lido dei Pini che in casa non dovrebbe avere problemi con il Torrenova, mentre più delicata la partita del Montespaccato che farà visita ad un Rocca Priora in salute dopo lo scontro diretto vinto nell’ultima giornata. Nelle zone basse della classifica il match più delicato sarà senza dubbio Vigili Urbani-Vjs Velletri. I rossoneri vengono da una settimana burrascosa, in cui ci sono state le dimissioni del tecnico Sambucci e di altri membri della società, e dovranno assolutamente reagire a questo momento negativo e non perdere altri punti preziosi. 


GIRONE D 


Ubaldo Coco, tecnico dell'HermadaPronostico scontato per la capolista Dinamo Colli che non dovrebbe avere problemi nel match casalingo con il Sant’Elia Fiumerapido. Partite estremamente interessanti nel gruppetto che insegue la Dinamo. Il Formia cercherà la settima vittoria consecutiva sul complicato campo dell’Arce, mentre il Calcio Sezze di mister Gaeta scenderà in campo ad Hermada contro la formazione di mister Ubaldo Coco, molto determinata a reagire dopo la sconfitta con il Formia della scorsa settimana. Chi potrebbe approfittare di questi scontri diretti è la Bovillense che sul campo dell’Alatri La Piseba potrebbe conquistare punti importanti per difendere la zona playoff. Per quanto concerne invece la lotta per non retrocedere sarà importante la gara del Fontana Liri che dovrà sfruttare il fattore campo nel match con un Ceccano in grande condizione; mentre il Campodimele sarà chiamato ad affrontare la trasferta con il Pontinia.  


24ª giornata (22/02/2015)   


GIRONE C

Tormarancio - Dilettanti Falasche 

Città di Ciampino - Garbatella

Pescatori Ostia - Lepanto Marino 

Rocca Priora - Montespaccato

Cori - Palocco

Unipomezia - Sermoneta 

Casalotti - Team Nuova Florida 

Cedial Lido dei Pini - Torrenova 

Vigili Urbani - Vjs Velletri


GIRONE D

Alatri La Piseba - Bovillense 

Hermada - Calcio Sezze 

Pontinia - Campodimele 

Fontana Liri - Ceccano 

Priverno - Sonnino 

Arce - Formia

San Michele - Pro Calcio Lenola

Dinamo Colli - Sant'Elia Fiumerapido

Calcio Sabaudia - Tecchiena