Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

28ª giornata: la Lepanto di Camillo vuole tornare a vincere; la Dinamo Colli per tenere a distanza le inseguitrici

Nel C inizia il nuovo corso della formazione castellana; nel D la capolista vuole tenere a distanza le inseguitrici



GIRONE C 


Chiamato al riscatto il Città di Ciampino dopo il passo falso della scorsa giornata. La formazione di Baiocco attenderà Pasquale Camillo, nuovo tecnico della Lepantola Vjs Velletri al Superga per una gara che non sembra poter preoccupare più di tanto gli aeroportuali. Partita delicata invece per il Sermoneta che farà visita al Casalotti, squadra che con il successo al Fiore di Marino della scorsa settimana ha portato la società castellana ad esonerare mister Santececca. Per la Lepanto quindi ci sarà l’esordio in panchina di Pasquale Camillo, che con il suo calcio pratico vorrà subito fare punti in quel di Rocca Priora. Tornare alla vittoria per la società di Bianchi e Gargano sarà fondamentale, soprattutto per mantenere a distanza le dirette inseguitrici, attese da partita non proprio semplici. Il match più complicato sarà sicuramente quello del Montespaccato che sarà di scena a Palocco, contro una squadra capace di fermare sullo 0-0 il Città di Ciampino nell’andata della semifinale di Coppa Italia. Impegni casalinghi attendono invece il Cedial Lido dei Pini, con il Dilettanti Falasche, e il Cori che ospiterà il Team Nuova Florida, che vorrà confermarsi dopo l’incredibile successo della scorsa settimana. Nella zona salvezza sono due i match da seguire con estrema attenzione: Vigili Urbani - Pescatori Ostia e soprattutto Garbatella - Torrenova, gare che potrebbero scombussolare non poco la classifica di queste squadre. 


GIRONE  D


La Dinamo Colli è tornata a corre e ora non ha proprio intenzione di fermarsi. La capolista sarà impegnata sul proprio Bovillense, continua l'inseguimentoterreno di gioco con un avversario sulla carte agevole come il Ceccano. Gara ben più complicata per la seconda in classifica, la Bovillense di Ruzza che farà visita all’Arce. Partita estremamente importante per la secondo in classifica, sicuramente il team più in forma del torneo in questo momento, che non ha la minima intenzione di fermarsi ora, con la Dinamo Colli a soli tre punti di distacco. Gara altrettanto delicata quella del Formia, che sarà di scena a Tecchiena contro una squadra che in casa è riuscita a fermare sul pari anche la capolista. Avrà l’opportunità di ripartire, dopo la sconfitta della scorsa settimana, il Calcio Sezze che sul campo del Sant’Elia Fiumerapido dovrà assolutamente tornare a conquistare i tre punti. Partita più complicata quella del Pro Calcio Lenola con l’Hermada, anche se la formazione di Ubaldo Coco sembra aver leggermente mollato nell’ultimo periodo. Nella zona calda match molto importante quello tra Priverno ed Alatri La Piseba, con i padroni di casa che vorranno confermare il buon momento di forma e continuare a rincorrere un piazzamento in zona play-out. Spettatori interessati saranno Fontana Liri e Sonnino, che si sfideranno nel classico match in cui i tre punti valgono doppio. Infine gara altrettanto delicata quella tra Calcio Sabaudia e Campodimele, con i primi che in caso di vittoria farebbero un bel balzo in avanti verso la salvezza.