Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

30ª giornata: al Superga va in scena Città di Ciampino-Lepanto; la Dinamo Colli attende la Bovillense

Le capolista dei due raggruppamenti sfidano le terze in classifica per difendere il primato



Trentesima giornata di campionato, ora il gioco si fa serio. I punti iniziano a pesare e i verdetti del campo rischiano di essere estremamente determinanti. Ma andiamo con ordine… 


GIRONE C 


Nel girone più competitivo della categoria vanno in scene due grandi partite decisive per la parte alta della classifica. Andrea Ricci decise il match d'andataIl match per eccellenza sarà al Superga dove si affronteranno le due squadre che, ad inizio stagione, erano ritenute le più forti: Città di Ciampino e Lepanto Marino. All’andata la gara fu decisa da un eurogol di Ricci che lanciò la formazione marinese in vetta alla classifica. Diciassette giornate dopo i punti in palio hanno una valenza diversa: il team di Baiocco deve difendere i 5 punti di vantaggio sul Sermoneta, mentre la Lepanto deve rispedire al mittente gli attaccanti del Montespaccato, che sarà chiamato alla delicata trasferta a Torrenova. Partita altrettanto importante quella del Sermoneta che farà visita al Cedial Lido dei Pini. Il team di Stefanini è in grande forma e vorrà centrare l’ennesima vittoria consecutiva per presentarsi alla sfida con il Città di Ciampino ancora in lotta per il primato. Più staccato rispetto al gruppo che lotta per la zona play-off è il Cori che attenderà allo Stoza l’arrivo del Dilettanti Falasche, in un match decisamente poco interessante dal punto di vista della classifica. In zona retrocessione gara delicata al Montefiore dove si affronteranno Rocca Priora e Pescatori Ostia. Il team di Novelli ha incamerato un margine interessante dalla zona pericolo e giocherà per rendere ancora più critica la situazione del Rocca Priora, per il quale i tre punti di domenica potrebbero essere decisivi per centrare un piazzamento in zona play-out. Trasferte difficile anche per Vigili Urbani, con l’Unipomezia, e Vjs Velletri a Palocco. Il Casalotti dovrebbe aver vita facile con il retrocesso Tormarancio, mentre il Garbatella dovrà lottare con tutte le proprie forze per tornare a conquistare i tre punti in casa con il Team Nuova Florida, altra squadra in un grande momento di forma.  


GIRONE D 


La Bovillense vuole reagire dopo la sconfitta della scorsa settimanaLa Dinamo Colli è attesa da una grande partita, difficile, forse l’ultimo ostacolo nel cammino verso l’Eccellenza. Il team di Bottoni sfiderà la Bovillense in un match sicuramente di alto livello. Gara altrettanto complicata quella che attende il Formia che al Perrone sfiderà il Calcio Sezze, con l’obiettivo di difendere la seconda piazza. Alle loro spalle spera ancora la Pro Calcio Lenola che farà visita al Calcio Sabaudia, ancora in lotta per la salvezza, anche se il vantaggio di quattro punti sull’Alaltri La Piseba è un buon margine da gestire. Sfida sulla carta agevole invece per l’Arce che ospiterà il Sonnino. Nella zona calda, gara delicatissima fra Fontana Liri e Alatri La Piseba. Il Campodimele farà visita al Sant’Elia Fiumerapido, che nelle ultime due giornate non si è presentato alle partite rimediando due sconfitte a tavolino. Infine chiude il programma l’incontro tra Priverno e Pontinia, con i primi che ancora non vogliono arrendersi alla retrocessione.  


30esima giornata (12/04/2015)

GIRONE C

Cori - Dilettanti Falasche

Città di Ciampino - Lepanto Marino 

Torrenova - Montespaccato 

Rocca Priora - Pescatori Ostia 

Cedial Lido dei Pini - Sermoneta 

Garbatella - Team Nuova Florida 

Casalotti - Tormarancio 

Palocco - Vjs Velletri

Unipomezia - Vigili Urbani


GIRONE D

Fontana Liri - Alatri La Piseba 

Dinamo Colli - Bovillense 

Formia - Calcio Sezze

Sant'Elia Fiumerapido - Campodimele 

Tecchiena - Ceccano 

Priverno - Pontinia

Calcio Sabaudia - Pro Calcio Lenola 

Hermada - San Michele

Arce - Sonnino