Notizie

A Fiuggi si viaggia "A Sud del pensiero"

Nella splendida cittadina termale, una mostra per vivere e raccontare le tensioni umane nell’Arte contemporanea



Image titleProsegue, presso l’Officina della Memoria e dell’Immagine di Fiuggi, in provincia di Frosinone, la Mostra “A Sud del Pensiero: ri-tratti mediterranei”. L’iniziativa, promossa dal Comune di Fiuggi, in collaborazione con il Comune di Sperlinga (En) ed Aqua e Terme Fiuggi, è stata inaugurata lo scorso 8 novembre presso Piazza dei Martiri di Nassirya ed andrà avanti fino al prossimo 29 novembre, dando vita ad un percorso espositivo inedito ed avvincente, entro il quale poter ammirare le opere di Stefano Mercatali, Fabio Modica, Alessandro Papari, Gina Scardino, Roberta Serenari, Charaka Simoncelli, Pippo Altomare, Sonia Andreani, Vincenzo Ludovici, Giovanni Stella, Enzo Tomasello, Agostino Tulumello, Alfonso & Nicola Vaccari, Ignazio Vanadia, Fabrizio Vatta, MoMò Calascibetta, Mariano Filippetta, Dario Insabella, Giovanni Iudice. Come fatto trapelare da Giovanni Stella e  Nino Arrigo, l’evento ha come protagonisti un “manipolo di Artisti” tutti tesi a raccontare lo stupore infinito delle tensioni e delle pulsioni umane, fino a scendere alle loro zone d’ombra più recondite, sottolineando il bisogno impellente e fisiologico di cercare un senso della propria esistenza, mediante un cammino che parta necessariamente ed inevitabilmente da Sud, da una provincialità tanto ricca di caratteristiche peculiari quanto riparata dalle tendenze globalizzanti e depurata dal campanilismo. Per maggiori informazioni si può chiamare il numero di telefono +39 0775 548068 oppure scrivere a [email protected]