Notizie

A Velletri e Ariccia si parla di storia, religione e archeologia

Il 10 giugno si svolgerà la manifestazione “Ariccia di Notte” che si aprirà con la conferenza dell’archeologo Paolo Garofalo, mentre dal 9 al 13 giugno a Velletri si parla di "Mythos"



Image titleDal 9 al 13 di giugno e a dal 7 all’11 luglio nella città di Velletri si svolgerà il convegno di Storia delle Religioni "Mythos. Costruzione e percezione dei racconti tradizionali del Mediterraneo antico" promosso dal Museo di Storia delle Religioni 'Raffaele Pettazzoni' diretto dal dott. Igor Baglioni Dell’Università La Sapienza di Roma. A luglio la seconda parte del convegno avrà come tematica "Il Cibo e il Sacro". La manifestazione ha ottenuto il patrocinio di Expo 2015, Regione Lazio e numerosi comuni dei Castelli Romani. Si tratta di evento di respiro internazionale a cui parteciperanno ricercatori e docenti di tutta Europa e degli Stati Uniti oltre a noti nomi della ricerca e cultura accademica italiana. L’Archeoclub d’Italia, una delle associazioni che ha aderito all’evento, presenzierà all’apertura dei lavori il 9 giugno e a luglio con una conferenza. Al convegno sono associate una serie di serate culturali, o notti bianche, dal tema “Castelli Romani. Mito, Religioni e Tradizioni Eno-Gastronomiche”che si svolgeranno nei mesi di giugno e luglio in varie città dei Castelli Romani ed ospiteranno conferenze di approfondimento, visite guidate, video, concerti e degustazioni di prodotti tipici. Ad Ariccia il 10 giugno, si svolgerà la manifestazione “Ariccia di Notte” che si aprirà con la conferenza dell’archeologo Paolo Garofalo dal titolo “Madri d’Oriente nel Lazio: Magna Mater/Cibele e Ma/Bellona. Presso la Locanda Martorelli e le vestigia del centro storico del borgo castellano si svolgeranno delle visite guidate a cura dell’Archeoclub d’Italia Aricino-Nemorense. Sempre presso la Locanda Martorelli sarà proiettato il video Il Mitreo di Marino a cura della sede Archeoclub d’Italia Colli Albani. Dopo un buffet, a base di prodotti tipici, chiuderà la serata una performance di canzoni romanesche, organizzata dal Centro Linfa, e il concerto della cantautrice americana Elisabeth Cutler che nel video del suo recente lavoro, “Polishing Stone”, ha inserito le bellezze paesaggistiche dei Castelli Romani e eccellenze artistiche come la Locanda Martorelli di Ariccia. La sua presenza testimonia ancora una volta il clima internazionale in cui si muove la cultura del nostro territorio.