Notizie

A Veroli una giornata per l'archeologia

Nel centro di Veroli, oggi di scena un interessantissimo appuntamento dedicato ad Amedeo Maiuri ed ai suoi studi



Image titleIl magnifico e storico centro di Veroli, nel cuore della Ciociaria, oggi si animerà con un evento dal sapore culturale veramente allettante: in una prospettiva singolarissima, qui verrà dedicata una giornata intera al meraviglioso mondo dell’Archeologia ed ad uno dei suoi esponenti più autorevole: Amedeo Maiuri (1886-1963). Questo Archeologo di chiara fama, che fu uno tra i più fruttuosi studiosi che l’Italia annoverò nella prima metà del ventesimo secolo, mori a Napoli ma nacque proprio a Veroli. In suo onore oggi, 14 febbraio, a partire dal mattino ci saranno una serie di visite guidate che, tra le ore 9:30 e le 12:30 condurrà tutti all’esplorazione del Museo Civico Archeologico, del Criptoportico romano e del Calendario romano, cui faranno da Guida i valentissimi operatori della Cooperativa l’Airone e Pro Loco Veroli. Nel pomeriggio invece sarà protagonista alla Galleria Catena, alle ore 17:00, “Amedeo Maiuri – Il verolano maggiore studioso di Pompei”, Conferenza tematica a cura del Dottor Laurentino Garcia y Garcya, cui prenderà parte anche il Sindaco, Avv. Simone Cretaro, l’Architetto Loreto Policella che introdurrà l’incontro ed il Prof. Luigi Ricciardi che coordinerà i lavori. Seguirà degustazione di prodotti tipici. Al fine di un migliore coordinamento delle visite guidate, gli interessati sono invitati a lasciare la propria adesione telefonando o scrivendo una e.mail ai riferimenti de L'Airone (e.mail:[email protected] - cell:329-7917184) o della Pro Loco di Veroli ([email protected] - tel. 0775-238929). Il progetto, patrocinato tra gli altri dal Comune di Veroli e dalla Regione Lazio, è finanziato dal Gal versante Laziale del PNA, Asse IV Leader PSR 2007-2013.