Notizie
Categorie: Altri sport

A1 - Primi punti per il Tevere Eur contro il Cus Cagliari

Buona prova dei capitolini che all'Euroma stadium sconfiggono i sardi di misura e conquistano i primi punti in stagione



Image titlePrimo incontro tra le mura amiche e primi punti per il Tevere EUR che all’EUROMA  Stadium  supera di misura il CUS Cagliari. L’incontro si è disputato sotto una leggera pioggia che ha parzialmente condizionato il gioco. Parte forte il Tevere Eur che all’8’ si porta in vantaggio su corto realizzato da Andrea Corsi.  Il CUS Cagliari  ha una buona reazione che però non impensierisce  Matteo Langone. Sul finire  del primo tempo ancora un corto per  i padroni di casa senza esito. Nel secondo tempo gli universitari hanno l’occasione su corto di pareggiare ma la pallina salta al momento dello stop. Il Tevere Eur porrebbe chiudere l’incontro andando vicino al raddoppio ancora su corto ma un difensore sulla linea di porta evita il gol. Al 19’ è Miki de Angelis ad impensierire il portiere avversario  con una deviazione che l’estremo cagliaritano devia. Intorno al 25’ saltano i nervi ad Ahmed Hassan che colpisce con il bastone  la gamba di Giuseppe Ardito. Ne seguono alcuni momenti concitati che gli arbitri gestiscono bene sanzionando l’egiziano del CUS Cagliari con un rosso e Rosario Villari con un giallo di 10’. Senza altri sussulti termina  l’incontro.  Il CUS Cagliari ha giocato un buon hockey  mettendo in campo una squadra interessante sicuramente  tra le più giovani della A1. I ragazzi di Gianluca Cirilli hanno faticato troppo per vincere questo incontro gestendo con poca attenzione alcune situazioni di gioco a loro favorevoli.  Bene la difesa teverina  che non ha preso gol.  Da segnalare l’esordio di Lorenzo Aster  (16 anni) tra le fila del Tevere Eur.  Prossimo incontro ancora in casa per il Tevere Eur  contro l’H.T. Bologna. Appuntamento  all’EUROMA stadium alle ore 15 di sabato 17 ottobre. Ci sarà la troupe RAI a riprendere questa  partita.