Notizie
Categorie: Altri sport

A1 - Roma Vis Nova, la stagione inizia con un ko

Nel match d'esordio i leoni giallorossi vengono sconfitti 13-6 da Posillipo in trasferta



CiocchettiNon è andato nel migliore dei modi l'esordio bis nel massimo campionato per la Roma Vis Nova che viene sconfitta a Napoli dalla Robertozeno Posillipo per 13-6 in una partita dall'inizio alla fine sempre nelle mani dei partenopei.La squadra di Ciocchetti si è imbattuta in una formazione rodata e di buona caratura, concreta e attenta in fase difensiva, dall'altra parte la squadra di Ciocchetti ha provato a contrastare l'ondata dei campani, che fin dai primi minuti hanno preso in mano le redini del gioco, primo parziale terminato 3-1. Nel secondo i romani hanno tenuto testa e provato a invertire la rotta (1-1). Ma nel terzo sono stati ancora i ragazzi di Occhiello a suonare lo spartito a proprio piacimento, Briganti, Cuccovillo (ex di turno), Saccoia hanno dato il via alla girandola del gol. Nel quarto Mandolini ha provato a suonare la carica con due reti, ma ancora Posillipo con Saccoia, Buslje e Cuccovillo per il definitivo 13-6. Male con l'uomo in più per la Roma, solo 1/10 e in inferiorità 9/12.Il commento del tecnico Cristiano Ciocchetti a fine partita. “E' stata una brutta partita, sia in superiorità, sia in inferiorità numerica, loro sono più squadra, comunque ci sta perdere a Napoli. Abbiamo tenuto fino al secondo tempo, poi sono andati via. Ora dobbiamo risalire la china, lavorare soprattutto dal punto di vista tattico e ripartire già dalla prossima partita in casa con Verona”.Il commento del presidente Marco Ferraro. “Esordio molto difficile, contro una buona squadra che ha trovato in Marinic Kracig un punto di riferimento. C'è ancora da lavorare, anche perchè la squadra è nuova e si deve amalgamare. Buon esordio per Del Basso e bene i portieri”