Notizie
Categorie: Altri sport

A2 Femminile - Colpo della 3T, arriva la venezualana Aquino

Il club di Frascati ha ratificato l’accordo con il 18enne portiere della nazionale "vino tinto"



Manuela AquinoIl presidente Massimiliano Pavia vuole fare le cose in grande. Non basti il fatto che in mese di un anno ha letteralmente riportato in vita un centro quasi morto come quello del vecchio “Free Time”, oggi denominato Frascati Sporting Village, il vulcanico massimo dirigente della 3T ha messo a segno un grande colpo di mercato dal sapore internazionale per la prima squadra femminile che militerà nel prossimo campionato di serie A2 nazionale e che sarà guidata da coach Andrea Casaburi sotto la supervisione del responsabile del settore pallanuoto Massimiliano D’Antoni. Infatti è stato ratificato l’accordo con il 18enne portiere della nazionale venezuelana Manuela Aquino Medina. La giovane atleta ha già collezionato diversi titoli in carriera con la maglia del suo Paese: una medaglia d’argento al campionato Sudamericano 2011, un’altra al campionato Sudamericano Under 19, una medaglia di bronzo al campionato Centroamericano Under 20, una medaglia d’oro ai Giochi Centroamericani di Caribe 2014 e più recentemente una medaglia d’argento al campionato Sudamericano giovanile. Nella progettualità della prossima stagione, quindi, il 3T Frascati si propone come una delle società più ambiziose dopo la salvezza della scorsa stagione: l’augurio del team tuscolano è di vivere una stagione da protagonista. "Sono entusiasta dell'arrivo di questo forte portiere – ha confermato Pavia -, stiamo cercando di costruire una squadra sicuramente competitiva». «Fin da bambina – ha raccontato la Aquino – ho praticato sport acquatici. Dall’età di tredici anni gioco a pallanuoto: mi sono allenata con Mario Cecilia, con cui ho mosso i miei primi passi in questa disciplina. Ho fatto parte delle selezioni nazionali giovaili del mio Paese dall’Under 15, per poi passare nell’Under 17 e nella 18: il mio obiettivo è giocare sempre per vincere". Determinazione e orgoglio: il 3T Frascati sembra essere davvero in buone mani.