Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Accademia, Celani: "Vogliamo imporre il nostro gioco"

Il tecnico: "L'Ostiamare avrà tante motivazioni, ma noi daremo il massimo: siamo in alto per nostro merito".



Il tecnico Celani ©Tucci

Nel prossimo turno di campionato l'Accademia Calcio Roma sarà protagonista del big match contro l'Ostiamare. Queste le sensazioni del tecnico dei capitolini Fioravante Celani in vista della sfida: “Sarà una partita molto difficile. Anche loro vengono da una sconfitta, subìta in casa, in più ci stanno due punti sopra e se perdono li passiamo. Inoltre all'andata abbiamo vinto allo scadere, quindi hanno davvero tante motivazioni. Servirà molto impegno: in realtà ogni domenica è una battaglia, anche quando si gioca contro le ultime. Speriamo che il fattore campo ci aiuti, ma al di là di questo daremo il massimo”. L'Accademia è una squadra che sa adattarsi in base all'avversario che incontra, ma su come affrontare questa gara Celani non ha dubbi: “In casa scendiamo sempre in campo per imporre il nostro gioco. I ragazzi sono convinti che la sconfitta col Savio è stata solo una battuta d'arresto: la squadra sta bene, siamo in alto per meriti nostri e non per fortuna. Domenica giocheremo per vincere, sempre in attacco secondo la nostra mentalità. Anche perchè potrebbe essere la gara della svolta. Il girone è molto difficile, e lottiamo per il terzo posto: dovevamo tenere la categoria e già è straordinario quello che siamo facendo”.