Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Acquapendente show, Crecas al tappeto

I padroni di casa superano il Città di Palombara per 2-0



21a Giornata
2 - 0

Image titleÈ una trasferta amara per il CreCas Città di Palombara, che nel secondo tempo si arrende sul pesante campo di Acquapendente. Gli ospiti beneficiano di una punizione invitante dopo 15', su cui si piazza Gallaccio, che colpisce solo la barriera. La risposta dei padroni di casa al 23', quando Ganje prova dalla distanza conquistando un corner, battuto da Saleppico per lo stesso Ganje, che svetta costringendo Lauri ad alzare sulla traversa. Dalla parte opposta del campo, al 34' Persichetti serve Petroccia, che dalla destra crossa verso il centro dell'area, dove tenta l'incornata Pangrazi: fuori. Nell'unico minuto di recupero sono pericolosi i padroni di casa: in ripartenza Saleppico approfitta di un errore di Corsi sulla trequarti e verticalizza per Danieli, che, tutto solo, conclude, ma Lauri si distende e gli nega la gioia del gol deviando in corner. L'estremo difensore rossoblu è decisivo anche al 10' della ripresa, quando si oppone alla botta dalla distanza di Danieli. 2' dopo Colonnelli pennella il tiro da posizione defilata e ancora Lauri, in volo, allontana in corner. A cambiare il volto della gara ci pensa il neo entrato Zammarchi, che al 24' riceve da Valentini e dai 25 m lascia partire il tiro infilando alla sinistra di Lauri per il vantaggio. 10' più tardi Saleppico lanciato in profondità entra in area e viene toccato da Corsi: il direttore di gara concede il penalty piuttosto generoso in favore dei viterbesi e a incaricarsene è Danieli che dagli 11 m non fallisce e sigla il definitivo 2 a 0.

Tabellino, cronaca e approfondimenti del match su nostro free press on line in tarda serata