Notizie

Acuto di Foresi: il Ladispoli esulta contro il Civitavecchia

Seconda importante vittoria in campionato per i ragazzi di Brocco che con un gol nel finale sconfiggono il team nerazzurro



5a Giornata
1 - 0

MARCATORI 32'st Foresi
LADISPOLI Romano, D’ Ottavi F., Mastrodonato, Savarino (4'st Pellicano), Di Russo, D’ Ottavi M., Mei (1'st  Foresi), Proietti (30'st Lucci), Garbati, Calabresi, Zucchi (34'st Mastropietro).  PANCHINA Caputo,  Bianchi, Lionetti. ALLENATORE Brocco  
CIVITAVECCHIA Paniccia, Santoni, Marzi, Gallitano, Croce (38'pt Cerroni), De Rosas, Marras, Locci, De Falco, Caporali, Colucci(4'st  Giustini). PANCHINA Pierozzi, Corridoni, Fatarella, Gaudenzi, Esposito. ALLENATORE  Micheli      
NOTE Ammoniti Giustini, Mastrodonato

Ladispoli, vittoria importante ©photosportromaPrimo tempo povero di emozioni con le squadre che fanno poco per onorare la partita ma a suonare la sveglia ci provano gli ospiti che Mastrodonato che però spreca malamente calciando il pallone a lato.  Sette minuti più tardi arriva la risposta del Ladispoli con una punizione di Garbati che non trova però lo specchio. Alla mezz'ora è sempre il numero 9 degli ospiti a crearsi un'occasione importante ma sotto è impreciso e il risultato non cambia. Nell'azione successiva, da registrare il miracolo di Paniccia che smanaccia sulla conclusione ravvicinata di D’ Ottavi, tra i migliori dei suoi. 

Il secondo tempo si dimostra quanto meno piu’ emozionante del primo, con le squadre che provano a conquistare i tre punti. Al 3' minuto occasionissima per  il Ladispoli, che si vede annullare un gol di Zucchi per fuorigioco. Il Ladispoli reagisce al 10': stupenda combinazione da limite tra Foresi e Zucchi con quest’ultimo che calcia di poco a lato.  A metà ripresa si rivedono gli ospiti con una bella conclusione di Marras che finisce sul fondo. Ma è alla mezz'ora che si registra l’ episodio che potrebbe cambiare la gara, con Di Russo che sbaglia un retropassaggio e il solito Marras, solo davanti al portiere, calcia clamorosamente fuori. L’ errore costa caro agli ospiti, che al 32' vanno sotto grazie a Foresi che sfrutta al meglio un calcio di punizione dalla destra e spiazza un incolpevole Paniccia. Gli ultimi minuti non regalano altre emozioni e i padroni di casa possono festeggiare una vittoria fondamentale per il proseguo della stagione.  Gli ultimi minuti non regalano altre emozioni e i padroni di casa possono festeggiare una vittoria fondamentale per il proseguo della stagione.