Notizie
Categorie: Giovanili

Addio a Mario Di Francesco, sconfitto da una lunga malattia

Il calcio laziale piange uno dei personaggi storici del movimento. Lo scorso settembre ha voluto presenziare alla finalissima del Superga. Se ne è andato ieri notte



Mario Di FrancescoLo abbiamo incontrato dopo la finale del Superga, poco meno di un mese fa. Lo spirito era sempre lo stesso, la voglia di combattere anche. Mario Di Francesco, però, non ce l'ha fatta, sconfitto da una lunga malattia che non aveva spento la sua passione per il calcio giovanile e per l'organizzazione di alcuni dei tornei più prestigiosi del nostro calcio giovanile, come Saliola, Niki e appunto Superga, l'ultimo appuntamento a cui non è voluto assolutamente mancare. La Redazione della Gazzetta Regionale si unisce al dolore di chi lo ha conosciuto e porge le sue più sentite condoglianze alla famiglia Di Francesco e a tutti i suoi cari.

I funerali si terranno domani mattina, alle 11, in via della Serenissima.