Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Affiliazioni, la seconda stagione parte con 14 società. Cecchini: “Progetto in continua crescita”

Prosegue senza soste il programma della società biancoceleste. Il responsabile: "Siamo molto soddisfatti, ma non ci riteniamo di certo appagati"



Il responsabile Fabio CecchiniDopo le tante amichevoli di avvicinamento, è finalmente arrivata lasettimana della prima di Serie A ed al PalaGEMS, arriveranno i Campionid’Italia del Pescara ad inaugurare il campionato della Lazio Calcio a 5.

Una Lazio Calcio a 5 che anche in questa nuova stagione, non sarà dasola, ma accompagnata, oltre che dai suoi sostenitori, dalle tante societàaffiliate che anche per questa stagione hanno voluto associare il loro nome aquello della Lazio Calcio a 5, usufruendo dei servizi riservati dalla Societàalle sue affiliate, tra cui i clinic di formazione tecnica e gli eventidedicati ai più giovani.

Quattordici società distribuite su tutto il territorio nazionale oltreche laziale, ma non solo:

A.P.D. Vega (Roma - Lazio); 

A.S.D. All Round (Roma – Lazio); 

A.S.D. Forte Colleferro (Colleferro, RM – Lazio); 

A.S.D. Futsal Giardinetti (Roma – Lazio);

A.S.D. Olimpia Calcio a 5 (Grottole, MT – Basilicata); 

A.S.D. Olimpiadi Bisceglie (Bisceglie, BT – Puglia); 

A.S.D. Pisana Calcio a 5 (Roma – Lazio); 

A.S.D. Santa Marinella (Santa Marinella, RM – Lazio); 

A.S.D. Sporting Club Palestrina (Palestrina, RM – Lazio); 

A.S.D. Universal Club (Morlupo, RM – Lazio); 

A.S.D. Virtus San Nazzaro (San Nazzaro, BN – Campania); 

C.S.D. Maccabi (Roma – Lazio); 

S.S.D. Il Ponte (Roma – Lazio); 

Lazio Futsal France (Toulon, Francia).


Il responsabile del progetto Affiliazioni, Fabio Cecchini, commenta gli ottimiriscontri ottenuti al via della seconda stagione: “Siamo molto soddisfatti, manon ci riteniamo di certo appagati. Il progetto è cresciuto rispetto all’annoscorso ed è in crescita continua. Le società che hanno scelto di affiliarsihanno fatto un investimento in termini di fiducia ed il nostro primo pensiero,è di far si che la loro scelta si riveli giusta. Stiamo progettando eventi edattività in cui la Lazio aprirà le sue porte, ma la collaborazione ècontinuativa e non si limita alle sole iniziative-evento che organizzeremodurante la stagione. Con l’occasione ringrazio tutte le società che hannorinnovato la collaborazione intrapresa lo scorso anno, il fatto che in tante ciabbiano scelto di nuovo è motivo di orgoglio ed indice del buon lavoro svolto.Contemporaneamente, saluto le nuove affiliate assicurando loro che tutto ilnostro impegno sarà volto a ripagare in pieno la fiducia accordataci”.

La Società intera si associa al saluto ed al ringraziamento alle nuove evecchie società affiliate e le invita ad assistere al PalaGEMS alla prima diSerie A, sabato 19 Sett. alle 20.30 contro il Pescara, Campione d’Italia incarica.