Notizie

Al Roma Fringe Festival lo spettacolo di Monsieur David

In scena oggi e giovedì al Parco Adriano di Castel Sant'Angelo lo show ​"Feet Theatre. A piedi non inquino"



Image titleIn uno spazio nero, incontaminato, Monsieur David, con estrema semplicità, mostrerà la potenzialità del corpo che, silenziosamente, diventa un mezzo per rappresentare una storia fatta di usi, costumi, fantasia antica e moderna, dove tutti possono rispecchiarsi. Questo è solo un anticipo di "Feet Theatre. A piedi non inquino" uno spettacolo davvero insolito e speciale che vi aspetta oggi e il 4 giugno al Parco Adriano di Castel S. Angelo all'interno del Roma Fringe Festival 2015 evento che invaderà l'estate capitolina portando la sua progettazione artististica con oltre 100 spettacoli, per 16 ore di perfomance giornaliere.

Monsieur David - David Rausa, in arte Monsieur David, nasce a Torino nel 1974 e dopo gli studi artistici ha dato spazio al "viaggio" per mescolarsi tra diverse culture del mondo attingendo da vari stili creativi. Ha sviluppato progetti di diversa natura, scoprendo la sua passione per l'improvvisazione teatrale, che lo accompagna ancora oggi nel suo percorso professionale. Ha studiato all'Accademia diretta da Sergio Chiorino, in seguito è entrato alla Clesis School di Carlo Merlo, dove ha appreso lo studio del corpo e delle tecniche vocali. Oggi segue con molta attenzione il teatro di figura, portando in giro nei vari teatri la sua ultima intuizione, stimolata dall'incontro di un'artista internazionale, già nota per il suo teatro visuale. Con i piedi, e attraverso storie musicali, dà vita a racconti contemporanei coinvolgendo grandi e bambini. Il suo grande successo lo deve anche alla nota trasmissione Colorado su Italia 1, dove ha coinvolto il pubblico con storie semplici, ma molto coinvolgenti. Diverse le sue partecipazioni come ospite a programmi noti come DomenicaIn e Piazza Grande su RAI1.

"Feet Theatre. A piedi non inquino" - Monsieur David insieme alle sue valigie, che diventano abitazioni delle storie che rappresenta con gambe e piedi, cerca di mostrare una strada semplice che porta alla realizzazione dell'individuo, attraverso la fantasia. La partecipazione straordinaria di Federica Gumina ,danzatrice attrice aggiungerà allo spettacolo un magnetismo elevato, combinato da una performance di tango argentino mista a teatro danza. Per Monsieur David l'azione diventa determinante per ogni realizzazione di ogni visione, e l'uso dei piedi non si limita alla sola funzione strutturale, ma risulta avere un valore assoluto che determina l'azione stessa. Uno spettacolo sognante in cui grandi e piccini possano trovare un punto di incontro. alla pari, senza ruoli, per trasformare il teatro in un oceano dove tutti sono parte di una stessa fonte.