Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Al Savio basta un tempo, l'Ostia Mare si arrende

Con una doppietta di Fontana nella prima frazione di gioco, il team di Guglielmo si assicura i tre punti. Inutile per i biancoviola il gol di Palotti



SAVIO - OSTIA MARE2-1
MARCATORI
8'pt e 13'pt Fontana (S), 15'st Palotti (O)
SAVIO D'Angelo, Cursi, Troiano, Scartocci, Stefani, Pezzi, Alfonsetti,  Podda (1'st Fagioli), Fontana, Nicoletti, Canepa (1'st De Masi) PANCHINA Mancini, Serafini, Palermi, Fagioli, Della Posta, Mirti ALLENATORE Guglielmo
OSTIA MARE Lorenzo, Pellegrini, Giachè, Sangez, Maurizi, Centi, Nobili, Stanghetti, Palotti, Gazzellone, Pacchiarotti PANCHINA Pesenti, Guidi, Gaggini, Khalidi, Rizzitelli, Martucci, Pascarella ALLENATORE Cabriolu
ARBITRO Jukic di Roma 2
NOTE Ammonito Centi Angoli 2-3 Rec 5'st


Savio e Ostia Mare in azione PHOTOSPORTROMACon un ottima prima frazione di gara, il Savio si impone sull'Ostiamare grazie alla doppietta di Fontana. Nella ripresa l'Ostia Mare ha accorciato le distanze ma a nulla è servito l'assedio finale alla ricerca del clamoroso pareggio grazie alla solidità difensiva della squadra di Guglielmo.
Primo tempo. Parte meglio il Savio ma la prima occasione la confeziona l'Ostia Mare al 5' con Palotti che sfiora di un nulla il pallone a pochi passi dalla linea di porta.All'8' arriva il vantaggio del Savio: palla in profondità per Fontana che sfrutto uno svarione della difesa avversaria, supera Lorenzo in uscita e a porta vuota sigla l'1-0. Il bomber dei biancoviola è in splendida forma e al 13' il raddoppia e la doppietta personale sfruttando un lancio dalle retrovie e incrociando perfettamente: palla sotto la traversa e 2-0. Il Savio continua a fare la partita, si difende alla perfezione dagli sporadici attacchi dell'Ostia Mare.
Secondo tempo. Ad inizio ripresa, valzer di cambi e tenativo di reazione dell'Ostiamare con il Savio si affida al contropiede cercando di addormentare la partita. I biancoblu rallentano troppo e i lidensi riescono ad accorciare le distanze al 15': sugli sviluppi di un corner la palla si stampa sulla traversa e sulla palla vagante in area si avventa bomber Palotti che di testa sigla il gol che riapre i giochi. Grande occasione al 27' per il tris con De Masi che ci mette troppo a calciare e in uscita è bravissimo Lorenzo ad intercettare il tiro a botta sicura. Nel finale assedio dell'Ostia Mare ma il Savio si difende bene fino al triplice fischio finale.