Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

Al via le finali: Lupa Roma a Matera. Monaco: "La squadra è serena"

Tutto pronto per la Post Season dei Lega Pro capitolini: domani appuntamento in Basilicata per l'andata dei sedicesimi. Il tecnico: "Siamo consapevoli della nostra forza ma non distraiamoci"



Carlo Monaco insieme ai suoi Allievi Lega Pro ©Foto Facebook Lupa RomaOk. Ci siamo. Adesso comincia un altro campionato. La Lupa Roma di Carlo Monaco è pronta per scrivere il primo capitolo di quello che potrebbe diventare un libro storico. Partirà domani pomeriggio la post season di Allievi Lega Pro, nella gara valevole per i sedicesimi di andata: i capitolini inizieranno il loro cammino in quel di Matera, squadra arrivata sesta nel girone F e che quindi non si presenta sicuramente con i favori del pronostico. Neanche a dirlo, la Lupa Roma non può permettersi però distrazioni e alibi del genere perché ora ogni errore può diventare letale, ogni piccola distrazione può far gettare nel secchio quanto di straordinario fatto nel corso della Regular Season. Oltre che uno strapotere tecnico, però, i ragazzi di Carlo Monaco hanno dimostrato nel corso della stagione di possedere una forza mentale incredibile che, non a caso, li ha portati diretti nella Post Season. Altro tassello importante è quello legato all’imbarazzo della scelta: il tecnico avrà infatti a disposizione praticamente l’intera rosa.

La probabile formazione. In porta cisarà Cianfriglia, difesa a quattro con Frezza e Bencivenga ai lati, Mileto e Borelli al centro. Mediana con Mengoni, Baccari e Lucidi con Faenza probabilmente in panchina non ancora al 100%. Tridente d’attacco, neanche a dirlo, formato dai devastanti Semprini e Pirazzi affiancati probabilmente da Manganaro, quest’ultimo preferito a Fofi, che da poco ha recuperato dall’infortunio.

Carlo Monaco ©luparoma.itSiamo sereni – esordisce Carlo Monaco – La squadra l’ho vista molto tranquilla e consapevole della propria forza. Una dimostrazione di ciò ce l’ho avuta mercoledì quando, sorprendentemente, abbiamo battuto la Nazionale Dilettanti Under 17. Un grande 3-1 nel primo tempo e 0-0 nel secondo tempo, nonostante nella ripresa abbia fatto ben dieci cambi. Questi sono ottimi segnali” Poi il tecnico parla dei prossimi avversari: “Il Matera? Se guardiamo le classifiche dei due campionati, noi partiamo come favoriti, ma nella Post Season le differenze si annullano: hai i tuoi 160 minuti durante i quali non puoi permetterti errori. So però che se giochiamo come sappiamo fare possiamo staccare il pass per gli ottavi di finale senza problemi.” Conclude Monaco: “Adesso conta solo la testa, la concentrazione: vince la squadra più brava ad approcciare la partita. Quella squadra deve essere la Lupa Roma”