Notizie

Al Vianello c'è Savio - Lodigiani, big match ai piani alti

Nel Girone B c'è anche Tor di Quinto - Roma; nel Gruppo A le inseguitrici sperano in un passo falso della Lazio



GIRONE A

La Romulea tenta l'impresaLa Lazio capolista, in crisi di gioco ma non di risultati, cerca di mantenere il distacco sulle inseguitrici: al Gentili arriva l’ostica Romulea di Quaranta, ed i ragazzi di Bianchi, tra i quali mancherà Siclari, dovranno dimostrare la consueta concretezza per centrare l’obiettivo. L’Urbetevere resta in scia e, dopo la fantastica e positiva esperienza presso l'Atalanta, non dovrebbe trovare problemi contro la Totti S.S., compagine fuori dalla zona calda della classifica ma ancora non sufficientemente per stare tranquilla. Impegno agevole anche per la Vigor Perconti, che vuole tornare in corsa per i play-off ed ospita al Centro Vigor il Montefiascone ultimo in classifica e privo di Lupi e Centoscudi.

Le sfide più interessanti del primo raggruppamento sono due: la prima è quella del Candiani tra Nuova Tor Tre Teste ed Atletico 2000: all’andata trionfarono i rossoblu, che adesso come allora stanno attraversando un buon momento, tuttavia i biancorossi, finora ottima la loro stagione, sono  capaci di grandi sorprese. La seconda è lo scontro diretto in chiave salvezza tra Vigili Urbani ed Aurelio F.A.: le due squadre sono entrambe appaiate a quota 17 punti e chi vincerà farà un importante passo verso l’obiettivo finale, allontanando una diretta concorrente. Da registrare l’assenza di Ricobene, squalificato per due giornate, tra i granata di Vergine.

Chiudono il programma Massimina – OstiamareLadispoli – Unipomezia, due incontri che vedono le lidensi partire con i favori del pronostico.


GIRONE B

Il savio vuole un altro balzoLa partita della ventiduesima giornata che tutti attendono è sicuramente Savio – Lodigiani: al Vianello andrà in scena il big match dei piani alti, rispettivamente seconda contro terza forza del raggruppamento. Gli azzurri sono in un ottimo momento di forma, reduci dal gran balzo di settimana scorsa che in un colpo solo li ha proiettati dalla quinta alla terza posizione, sinonimo di Fasi Finali. Ora per il team di Pontesilli si profila un’altra grande chance, ovvero quella di avvicinare  proprio i biancorossi, lontani quattro punti. I ragazzi di Santucci non hanno però alcuna intenzione di mollare e regalare terreno alle avversarie, ed in caso di vittoria metterebbero una seria ipoteca sulla seconda piazza.

Risalta anche la partita del Testa tra Tor di Quinto e Roma: all’andata i ragazzi di Schiavi erano stati i primi a far soffrire lo squadrone di D’Andrea, adesso già matematicamente primo, e domani vorranno replicare quanto successo un girone fa per continuare a credere nei play-off. Il Frosinone cerca riscatto ospitando l’Aprilia, mentre la solida Polisportiva Carso di Del Prete fa visita al Certosa, tiratosi fuori con carattere dalle zone basse.

Il San Cesareo ha l’obbligo di fare tre punti contro il Calcio Sezze, ultimo e già retrocesso nei Regionali B, per continuare ad inseguire la salvezza, obiettivo condiviso dal Tor Sapienza che invece riceve l’Anziolavinio: tra le fila dei gialloverdi mancherà Amoroso, tra quelle dei portodanzesi Riggi. Chiude il programma Cinecittà Bettini – Futbolclub, con gli orange privi di De Simone.