Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Albalonga e Serpentara avanti, il Colleferro spera ancora

Ecco quello che potrebbe succedere negli ultimi novanta minuti della stagione per le prime due posizioni



Il Serpentara sfiderà il Città di MinturnoCome nel girone A, anche nel gruppo B restano in tre, con la Nuova Itri che, pareggiando in casa con la Vis Artena, è fuori dai giochi per i primi due posti. In testa ancora a braccetto Albalonga e Serpentara, a due lunghezze di ritardo il Colleferro. I castellani hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio su un Nettuno che ha tentato fino all’ultimo di mettere i bastoni tra le ruote a Gamboni e compagni: protagonista Panella, che è stato inserito da Gagliarducci a gara in corso ed ha segnato il gol decisivo, ma fondamentale è stato anche il già eroe di Coppa Italia Buccheri, che con una grande parata nel finale ha negato la gioia del pareggio a Cassandra. Decisamente più agevole la vittoria della formazione di Lucidi con il Morolo, quattro reti firmate Brasiello, Maione, PetrangeliFazi. Domenica, nell’ultima di campionato, le due capolista avranno due avversarie non facili, perché impegnate nella lotta per non retrocedere. L’Albalonga sfiderà in casa la Semprevisa di Scorsini, che deve vincere se vuole sperare nella salvezza diretta, altrimenti dovrà giocarsi i play out. Per il Serpentara, invece, il Città di Minturnomarina, che deve a sua volta ottenere i tre punti per rimanere fuori dalla zona play out (ma a cui probabilmente potrebbe bastare anche un pareggio). Spera alle spalle il Colleferro (vittorioso con il Gaeta), che salvo clamorose sorprese non dovrebbe avere problemi in casa dell’Atletico Boville ultimo e già retrocesso: i rossoneri si augurano che una o entrambe delle prime due della classe non vinca perrientrare in corsa. In caso di arrivo a pari punti tra Albalonga, Serpentara e Colleferro, lo spareggio si giocherebbe tra le formazioni di Lucidi e Paris, con i castellani che resterebbero in Eccellenza. In caso di parità di punti a due al primo posto si giocherà lo spareggio, stesso discorso in caso di ex aequo in seconda posizione (ad es. se il Colleferro vince e pareggia una tra Serpentara e Albalonga, con la vittoria dell’altra capolista). In zona retrocessione è bagarre: dalla Vis Artena in giù, sono ancora tutte a rischio…