Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Albalonga, parola a mister Rofena: "Continuiamo così"

Dopo aver ottenuto il primo successo stagionale, la compagine castellana si prepara alla difficile trasferta contro la Tor Tre Teste: "Massima umiltà. Rosati? E' cresciuto tantissimo"



Mister Franco RofenaDopo due partite sfortunate, torna a sorridere anche l’Albalonga. La squadra castellana è riuscita a portare a casa il primo successo stagionale domenica scorso, siglando un bel poker contro la Pro Calcio Ferentino: “Sono molto contento per i ragazzi – esordisce mister Franco Rofena – Nelle prime gare di campionato avevano raccolto poco, quindi questa vittoria è un buon punto di partenza”. Successo, come sottolinea il mister, arrivato contro un buon gruppo: “La Pro Calcio di mister Mirabello mi ha fatto davvero un’ottima impressione, giocano un bel calcio e sicuramente hanno le carte in regola per fare bene”. Protagonista della gara di domenica scorsa è stato senza dubbio Simone Rosati, attaccante che ha trovato la via del gol addirittura per quattro volte: “Simone è un ragazzo che è cresciuto molto – conferma Rofena – Stiamo lavorando con lui da un anno e domenica ha giocato un’ottima partita. Lui e tutto il resto della squadra. I compagni infatti lo hanno messo nella condizione di fare gol, quindi il merito è del gruppo”. Guai però a sedersi sugli allori. Nelle prossime settimane arriveranno due trasferte da incubo. Prima la Tor Tre Teste e poi l’Ostiamare: “Affrontiamo le due finalisti regionali dello scorso anno quindi sarà dura. Noi approcceremo queste gare con la solita umiltà e daremo il cento per cento come sempre. Poi, come si dice in questi casi, chi vivrà vedrà”.