Notizie

Albano, arrivano 6 milioni per un nuovo plesso scolastico

La Regione Lazio in accordo con il comune castellano ha approvato un finanziamento da destinare ad un nuovo plesso scolastico innovativo



Image titleLa Regione Lazio con determina del 14.10.2015 ha approvato la graduatoria delle manifestazioni di interesse degli Enti Locali accordando al Comune di Albano Laziale un finanziamento per 6 milioni di euro da destinare alla costruzione di un nuovo plesso scolastico “innovativo” a piazza Zampetti (ai sensi dell’ art. 1 comma 53 legge 13/07/2015 n.107). Il Vice Sindaco con delega ai Lavori Pubblici, Maurizio Sementilli, ha commentato: “Non possiamo che esserne soddisfatti. Circa il 40% dei nostri progetti riceve finanziamenti, segnale che la nostra è una programmazione seria” .Il primo cittadino Nicola Marini ha poi proseguito: “In linea con il nostro programma elettorale, costruiremo un nuovo edificio scolastico innovativo a piazza Zampetti”. Marini ha infine concluso: “Proseguiamo nella progettazione e costruzione di infrastrutture pubbliche di interesse collettivo, in particolare scolastiche, come testimoniano la recente inaugurazione del nuovo plesso scolastico di via Pantanelle in località Cancelliera e l’inizio dei lavori di efficientamento energetico della scuola media “Antonio Gramsci” di Pavona, senza considerare che stiamo ultimando le strutture scolastiche all’interno del Progetto P.L.U.S. (un asilo nido, una scuola materna, una scuola elementare e una mensa scolastica) a Cecchina, a testimonianza dell’impegno continuo della nostra Amministrazione sugli edifici deputati alla formazione dei nostri ragazzi”.