Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Alessandro Parrini, un "barone" per la panchina del Divino Amore

L'ex giocatore del Lido di Ostia, e veterano del calcio a 5 laziale, sale al comando della formazione ardeatina, che cercherà di portare fuori dai bassifondi della classifica



Alessandro "Barone" ParriniLa Virtus Divino Amore ha ufficialmente il suo nuovo tecnico: si tratta di Alessandro Parrini, conosciuto con il soprannome di "barone" sui campi di calcio a 5 della nostra regione. Parrini ha iniziato la stagione come giocatore del Lido di Ostia, ma nel mercato di dicembre ha preferito togliersi gli scarpini e prendere in mano lavagna e fischietto per sedersi sulla panchina della formazione ardeatina. 

L'obiettivo di Parrini è quello di riportare il Divino Amore verso le zone della classifica che competono ad un team blasonato come quello del Millevoi. L'inizio sembra promettere bene. Dopo una settimana di assestamento, il Divino Amore, nell'esordio casalingo di Parrini in panchina, ha superato 4-2 l'History Roma 3Z, conquistando tre punti importantissimi per il prosieguo della stagione del team ardeatino. Un successo che, per la prima volta quest'anno, ha portato la formazione bianconera fuori della zona play out. Nel prossimo match, il Divino Amore sarà ospite del Nomentana Futsal, per un altro match che metterà in palio punti pesanti in chiave salvezza. Quindi inizierà la pausa invernale del campionato. 

Alessandro Parrini ha portato al Divino Amore un nuovo metodo di allenamento ed una nuova tattica di gioco. Per questo servirà del tempo ai giocatori per assimilare al meglio la filosofia del tecnico. Mai come quest'anno, dunque, la sosta servirà alla formazione ardeatina per prepararsi al meglio al rush finale della stagione.