Notizie

All 18.00 Roma - Manchester City, in palio un pass per Nyon

Al Francioni di Latina la sfida da dentro o fuori contro la squadra di Patrick Vieira, che già nella fase a gironi ha battuto due volte il gruppo di De Rossi



Lorenzo Di Livio foto©photosportiva.itTutto pronto per il big match di oggi pomeriggio al Francioni di Latina. Alle ore 18.00 la Roma Primavera torna in campo per i quarti di finale della UEFA Youth League, competizione che metterà per la terza volta di fronte ai giallorossi il Manchester City. Un match da dentro o fuori, che in 90’ sancirà la squadra seconda finalista dell’edizione 2015, raggiungendo così il Chelsea che ha già eliminato l’Atletico Madrid.  Sulle spalle della Roma il carico di essere l’unica squadra italiana rimasta in corsa e la consapevolezza di trovarsi di fronte a uno degli avversari più forti finora affrontati in questa stagione. La squadra di Patrick Vieirà nei precedenti incontri della fase a gironi è riuscita a battere l’undici di Alberto De Rossi sia nel match d’andata che in quello disputato a Trigoria. A Manchester riuscirono a ribaltare l’iniziale vantaggio di Di Mariano, con le reti di Ntcham e Ambrose. Al Di Bartolomei invece fu un risultato schiacciante a sancire il trionfo dei Citizens, un poker realizzato in poco più di venti minuti grazie ai gol di Celina, Byme, Ambrose e Barker in pieno recupero. Una delle rare, ma anche esagerate, sconfitte rimediate dalla formazione giallorossa durante questa stagione, vedi il ko con il Catania, lo scivolone con l’Inter alla Viareggio Cup e il derby casalingo con la Lazio. Per il match odierno De Rossi non potrà contare sui classe ’95, dunque capitan Ferri, Sammartino e Njiki Tchoutou non sono disponibili; importante invece il ritorno di Elio Capradossi dopo l’infortunio rimediato in Versilia, l’ex Lodigiani tornerà al suo posto al centro della difesa assieme ad Arturo Calabresi, anche lui di nuovo in campo dopo la squalifica scontata in campionato contro il Frosinone. In avanti toccherà ancora ad Antonio Sanabria, in grande spolvero contro i ciociari (autore di una tripletta). L’attaccante paraguaiano finora ha giocato tutte le partite della UEFA Youth League, fatta eccezione per il match in terra olandese contro l’Ajax. 

Le parole di De Rossi. “Sarà un evento prestigioso per tutta la Società – le parole del tecnico giallorosso al sito ucciale della Roma – sentiamo l’importanza della gara, anche se è una partita di settore giovanile. Noi però arriviamo al match sereni e soprattutto curiosi di vedere quanto siamo cresciuti rispetto alle due partite in cui abbiamo perso contro il City, nelle quali nonostante la sconfitta avevamo fatto vedere delle cose davvero positive. Ci interessa soprattutto capire come i ragazzi rispondono a livello emotivo, giocando un match di respiro internazionale come quello di domani. Noi siamo pronti e tutti i calciatori sono a disposizione. Per aiutare i nostri sarebbe importante che tante persone venissero allo stadio. Sarà una partita da vivere e da vedere, con tanti giocatori forti in campo”.

La fase finale si disputerà dal 10 al 13 aprile e sancirà l’epilogo della competizione continentale (semifinali e finale dal venerdì alla domenica), palcoscenico sarà lo stadio Colovray di Nyon, quartier generale della Uefa.


I DUE INCONTRI DELLA FASE A GIRONI

MANCHESTER CITY - ROMA 2-1

MARCATORI Di Mariano 9’st (R), Ntcham 17’st (M), Ambrose 25’st (M) 

MANCHESTER CITY Gunn, Bossaerts (13’st Smith-Brown), Maffeo, Adarabioyo, Tasende, Bryan, Ntcham, Byrne (26’st Celina), Barker (40’ptNemane), Ambrose, Pozo PANCHINA Albinson, Oseni, Tattum, Holland ALLENATORE Vieira

ROMA Marchegiani, Anocic (1’st Belvisi), Calabresi, Capradossi, Paolelli, Vasco (32’st Soleri), Pellegrini, Adamo (24’st D’Urso), Verde, Sanabria, Di Mariano PANCHINA Pop, Ciavattini, Di Livio, Ricozzi, Taviani ALLENATORE De Rossi 

ARBITRO Bojan Pandžić (SWE) 

ASSISTENTI Brogevik (SWE) e Hallberg (SWE) 

QUARTO UFFICIALE Chris Kavanagh (ENG) 

NOTE Ammoniti Bossaerts, Ambrose, Belvisi, Gunn, Di Mariano Angoli 6-4 Recupero 1’pt, 5’st


ROMA - MANCHESTER CITY 0-4

MARCATORI Celina 26’st, Byme 31’st, Ambrose 37’st, Barker 48’st 

ROMA Pop, Paolelli, Capradossi, Calabresi, Marchizza, Pellegrini, D’Urso (32’st Soleri), Adamo (40’st Vasco), Verde, Sanabria, Di Livio (28’st Di Mariano) PANCHINA Faiella, Ciavattini, Belvisi, Ricozzi ALLENATORE De Rossi 

MANCHESTER CITY Gunn, Tattum, Maffeo, Adarabioyo, Smith, Bryan, Ambrose (39’st Nemane), Kongolo (14’st Dilrosun), Celina (32’st Garcia), Byme, Barker PANCHINA Corrigan, Albison, Humphreys, Buckley, Pozo ALLENATORE Vieira 

ARBITRO Valasek (SVK)

ASSISTENTI Benko e Tomcik (SVK) 

QUARTO UFFICIALE La Penna (ITA)