Notizie
Categorie: Altri sport

Alle 18.00 storico esordio per la Roma Vis Nova in casa dell'Acquachiara a Napoli

Prima uscita ufficiale con la calottina giallorossa per Lucas Reynolds, pezzo forte del mercato



Cristiano CiocchettiLa Roma Vis Nova è pronta per lo storico debutto nella massima serie nazionale. Oggi pomeriggio alle 18:00 alla piscina Scandone di Napoli la squadra giallorossa di Cristiano Ciocchetti si presenterà al cospetto della Carpisa Yamamay Acquachiara nel match valevole per il primo turno di A1. Partenza in salita per i capitolini contro la squadra di Paolo De Crescenzo: il club biancazzurro è reduce da un’importante campagna acquisti volta a migliorare il “deludente” quinto posto della passata stagione, i leoni hanno affrontato l’Acquachiara proprio sabato scorso in occasione della due giorni di Coppa Italia uscendo sconfitti per 19-5 in una partita dove, oltre al primo impatto assoluto contro un’ autentica corazzata di A1, la formazione di Cristiano Ciocchetti era priva di diversi titolari in vasca. Per la Vis sarà importante uscire dalla “Scandone” con una prestazione confortante sul piano della volontà e della concentrazione, non ripetere gli stessi errori commessi la scorsa settimana e prepararsi al meglio per il primo impegno casalingo di venerdì prossimo quando al Foro Italico arriverà il Como. Dopo una settimana di duro lavoro, oggi scatterà l’ora di Lucas Reynolds: lo statunitense neo-giallorosso prenderà parte alla spedizione di Napoli, per lui sarà la prima uscita ufficiale con la calottina dei leoni.


Il mister Le dichiarazioni di Cristiano Ciocchetti alla vigilia del match: “Siamo pronti per iniziare questa nuova avventura. Domani incontreremo nuovamente l’ Acquachiara, con la quale abbiamo subito una sconfitta in Coppa che ritengo sia stata troppo pesante rispetto a ciò che potremo esprimere con la rosa al completo. Grande rispetto per loro, ma noi andremo a Napoli senza nessun timore reverenziale, faremo la nostra partita e cercheremo di correggere tutti gli errori fatti Sabato scorso. Reynlods? Non ha ancora smaltito del tutto il fuso orario della California (9 ore, ndr), ma in questa settimana ha lavorato molto bene e domani giocherà. In acqua si fa rispettare, deve entrare ancora nei nostri schemi ma sono convinto che farà bene in questo campionato”. Il gruppo di questo pomeriggio dovrebbe così essere al completo nonostante Cuccovillo e Spinelli non si siano allenati al negli ultimi giorni per via di un attacco influenzale, rientrato anche l’allarme per Banovac (fastidio al gomito) mentre Reynolds è pronto all’esordio.