Notizie

Allievi Elite Fascia B: i migliori della settimana

Andiamo alla scoperta dei giocatori che si sono meritati un posto nella “Top 5” dopo la prima giornata di campionato



Image titleFinalmente lo scorso weekend ha preso il via il nuovo campionato e alcuni ragazzi hanno avuto subito modo di guadagnarsi la scena, chi mettendo a segno una doppietta, chi guidando la propria squadra verso la vittoria e chi realizzando una prestazione da sogno. Da oggi, per ogni mercoledì, ci accompagnerà durante il corso della stagione la nuova rubrica dedicata ai giocatori che più si sono messi in mostra nell’ultima giornata di campionato. Andiamo a scoprire chi si è meritato l’esordio in questa Top 5 della prima giornata.   


MACRI’ (Viterbese Castrense) 

Quello della Viterbese sul campo dell’Ostiamare se vogliamo è un risultato un po’ a sorpresa, ma alla fine ampiamente meritato. Se i gialloblu sono riusciti a fare il colpaccio all’Anco Marzio il merito è anche e soprattutto del loro numero 8, che prima salva sulla linea il gol del possibile pareggio avversario e poi mette il punto esclamativo sul match firmando il 2-0. Come inizio non c’è male..   


MIGANI (San Lorenzo) 

Tra le doppiette di giornata abbiamo deciso di premiare quella realizzata dall’attaccante biancorosso contro il Ceprano. Due gol nel giro di sei minuti per rispondere al vantaggio ospite, ribaltare la situazione e far conquistare alla sua squadra i primi tre punti della stagione.   


SERIO (Fiano Romano) 

Ha acceso la luce quando la sua squadra navigava nel buio più pesto. Fiano Romano sotto di due gol ad un quarto d’ora dalla fine, Luigi Serio, maglia numero 10, s’inventa una prodezza balistica da applausi a scena aperta: sombrero, tiro al volo, palla che da un bacio alla traversa e s’insacca. La sua squadra rimonterà fino al 3-2, tutto il resto è storia. Chapeau!   


DE SILVIO (Giardinetti) 

Un’altra delle doppiette di giornata porta la firma del folletto del Giardinetti. La squadra di Cruciani, oltre che sul fattore fortuna, ha potuto contare sul suo attaccante in maglia 18, subentrato dalla panchina. Due gol simili per liquidare la pratica Aprilia, due destri a giro per dimostrare tutte le sue potenzialità e magari guadagnarsi un po’ più di spazio in squadra.   


GUIDARELLI (Accademia Calcio Roma) 

Ci sarebbero tante altre belle prestazioni da premiare, ma a guadagnarsi un posto in questa speciale classifica questa settimana è l’attaccante dell’Accademia. Il gruppo di mister Di Claudio, proveniente dai regionali, ha fatto già rumore con questo 5-0 ai danni del Vigili grazie anche alle due reti di Guidarelli, che sarebbero potute diventare tre se non avesse sprecato l’opportunità nel finale. Peccato, avrebbe conquistato anche la vetta solitaria della classifica marcatori.