Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Allievi Elite: finalmente riparte la caccia!

La Vigor è impegnata nella difficile trasferta di Civitavecchia. Il Ladispoli cercherà gloria al Don Calabria mentre, nel Girone B, fari puntati su Certosa - Tor Tre Teste



Basta con i tornei, è finito il tempo delle amichevoli. L'attesa è finita. Il campionato degli Allievi Elite è ormai alle porte, domani si scende in campo per una nuova stagione: cosa vedremo in questa prima giornata? Scopriamolo insieme!

Il successo della Vigor al Superga FOTO LORIGirone A. Partiamo da un semplice presupposto: la prima giornata è da sempre un’incognita. Gruppi nuovi, carichi da smaltire, amalgama da trovare. Insomma, aspettatevi qualche risultato a sorpresa. Entrando più nello specifico, però, la partita più interessante sulla carta sembra proprio quella tra Civitavecchia e Vigor Perconti. I nerazzurri da sempre costruiscono buoni gruppi e il Tamagnini potrebbe essere l’arma in più. Un campo difficile su cui giocare anche per questa Vigor Perconti, che dopo il successo nel Torneo Superga, è la candidata numero uno alla vittoria del girone. La banda Caranzetti ha dalla sua davvero un buon gruppo. Fabiani in porta è una sicurezza, Spatara e Giordano danno al centrocampo quantità e qualità. Del Prete si è già caricato la difesa sulle spalle, mentre Taormina e Soro hanno già preso buona confidenza con il gol. Insomma, i presupposti per una grande gara ci son tutti.
Attenzione però, ci incuriosisce molto anche Accademia Calcio Roma - Futbol. In primis perché vogliamo capire questo Futbol dove può arrivare, che tipo di campionato potrà fare. Stesso discorso per l’Accademia di Moro: è ipotizzabile una lotta per i play off? Esordio importante anche per l’Urbetevere. L’undici di Luca Ripa se la vedrà in casa con l’Ottavia con un attacco da reinventare: fuori Zappulla, Altamura è squalificato e Zappalà (classe 2000) è infortunato. Mister Ripa avrà di che pensare… Prima partita, prima trasferta per il Ladispoli di Bosco che andrà al Don Calabria per affrontare l’Aurelio Fiamme Azzurre. Partita difficile, ma siamo certi che i rossoblu disputeranno un’ottima stagione. Partite interessanti anche al campo Spes, dove il Montesacro ospiterà il Tor di Quinto, e al Ciccaglioni dove si giocherà Rieti Sansa. Sempre in ottica salvezza occhio a Montefiascone e Vis Aurelia, mentre, al Tobia, Vigili Urbani e Totti Soccer intendono iniziare il campionato con il piede giusto.  

Uno scatto di Tor Tre Teste - Savio FOTO SAVIOGirone B. Allacciatevi le cinture di sicurezza, perché quest’anno ne vedremo delle belle. Il Girone B promette spettacolo e la prima giornata di campionato potrà dare interessanti spunti da analizzare in settimana. La prima gara sotto la lente d’ingrandimento sarà quella di via di Centocelle: chi è questo Certosa? Una big? Una squadra in lotta per i play off? Lo scopriremo presto: intanto domani i viola se la vedranno con la Tor Tre Teste di Buffa, formazione che già sembra in grado di fare male, molto male, con la coppia Grimaldi-Trincia. Certo, non giudicheremo Origlia e compagni già alla prima di campionato, ma non nascondiamo la nostra curiosità. L’undici di Torretti ce la farà a fermare la corazzata rossoblu? In via degli Ulivi, intanto, la Vivace Grottaferrata è chiamata al primo miracolo stagionale, visto che arriverà il Savio di Bolic. La società del presidente Fiorentini crede molto in questo gruppo di ’99 e al Torneo Superga, specialmente nell’incontro con la Tor Tre Teste, abbiamo visto qualcosa di interessante. Vivace, occhio a Persichini...
Primo impegno ostico anche per la Romulea di Belardo. Gli amaranto oro cercheranno di portare a casa i tre punti in quel di San Lorenzo e iniziare con il piede giusto questo campionato è fondamentale. Stesso discorso per l’Ostiamare che se la vedrà con il Pro Calcio Tor Sapienza di Migani. I ragazzi di Ranese hanno già incontrato il vecchio Villanova al Torneo Superga e il risultato è stato confortante (7-0 per i gabbiani), tuttavia il campionato è un’altra cosa: De Bonis e compagni venderanno cara la pelle. Pro CalcioSan Donato Pontino è una sfida importantissima per entrambe le compagini. Il girone è ricco di big, fare punti con le “piccole” diventa fondamentale anche alla prima di campionato. Fare pronostici poi su Albalonga e Polisportiva Carso è davvero difficile: la squadra castellana sembra aver costruito un discreto gruppo, ma mister Rofena sa bene che il Carso, per tradizione, è da sempre una squadra difficile da affrontare. Chiudiamo con Pro Roma Lodigiani, match che vedrà esordire al Vittiglio mister Vantaggio, e Atletico 2000 Sporting Città di Fiumicino: due match da X, anche se…