Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Allievi Elite: la nuova Top 5 della settimana!

Secondo appuntamento con la nuova rubrica dedicata ai classe '99. Chi si sarà messo maggiormente in mostra nell'ultima giornata di campionato?



La quinta giornata di campionato è andata in archivio, oggi è mercoledì e a questo punto non resta che scoprire la nuova Top 5 della settimana!

Simone Assi, Tor Tre TesteASSI (Tor Tre Teste)
Punizione di Errico dalla sinistra, Lanzeri stacca e colpisce di testa a botta sicura. E’ gol, abbiamo pensato. E invece no. Simone Assi ha alzato il guantone sinistro e con una splendida parata ha salvato i suoi in calcio d’angolo. A quel punto, Lanzeri, preso dalla disperazione, si è girato verso i compagni e ha chiesto: “Ma come ha fatto?”. Noi non lo sappiamo, questa però è una parata da Top 5!  

COLAGROSSI (Certosa)
Al Tor Sapienza, lo scorso anno, ha conquistato tutti a suon di gol. Il ds Marco Belli lo ha voluto al Certosa a tutti i costi, mister Torretti lo ha schierato sempre titolare e finalmente l’attaccante si è sbloccato. Dopo quattro giornate a secco, Matteo Colagrossi ha rotto il ghiaccio e ha siglato la sua prima doppietta stagionale, mandando al tappeto una squadra importante come la Romulea. E a via di Centocelle assicurano: "Questo è soltanto l'inizo...".

LUCHETTI (Ostiamare)
E’ sempre entrato a partita in corso, probabilmente non sta trovando lo spazio che vorrebbe, ma il vento sta cambiando. Niccolò Luchetti ha deciso di mettere in difficoltà mister Ranese nell’unico modo che conosce: gonfiando la rete. L’ex Romulea domenica ha deciso la partita contro l’Albalonga, siglando un gol all’ultimo respiro dopo essere entrato al 28’ della ripresa. Dodici minuti, o poco più, per regalare i tre punti all’Ostiamare e convincere Vincenzo Ranese a schierarlo titolare nel prossimo impegno di campionato. Ci sarà riuscito?  

Gianmarco Romani, Lodigiani Foto LoriROMANI (Lodigiani)
Gianmarco Romani era un altro giocatore che stavamo aspettando. Veloce, tecnico, gran tiro, lo scorso anno in doppia cifra. Insomma, completo. All’esordio in campionato è andato a segno su calcio di rigore, poi la Lodigiani è entrata in crisi di prestazione e di risultati, viste le tre sconfitte consecutive. Romani, a quel punto, è tornato trascinatore proprio come nella scorsa stagione e domenica ha steso lo Sporting Città di Fiumicino con una splendida tripletta. Personalità da vendere...  

Matteo Zappitelli, MontefiasconeZAPPITELLI (Montefiascone)
Terzino destro, all’occorrenza anche difensore centrale. Matteo Zappitelli è il classico giocatore che si mette sempre a disposizione della squadra e del mister. Domenica scorsa, Moreno Solia lo ha schierato centrale difensivo causa emergenze e non solo Zappitelli ha giocato un’ottima partita, ma ha addirittura siglato il gol della vittoria che ha deciso la gara con l’Aurelio Fiamme Azzurre. Un gol pesante, fondamentale per il morale dei viterbesi, al secondo successo stagionale. Umiltà e spirito di sacrificio: Zappitelli ha conquistato così il Montefiascone.