Notizie

Allievi Fascia B Regionali, tanti gol e spettacolo tra Selva dei Pini e Garbatella

La compagine di Magni riesce ad imporsi 4-3 nonostante l'inferiorità numerica. Filippini para un rigore a De Vivo



SELVA DEI PINI – GARBATELLA 4-3

MARCATORI Tarsi 6’pt (S), Carlino 18’pt (S), De Angelis Al. 27’pt (G), Casiello 16’st (S), Scognamiglio 30’st (G), Ferrara 35’st (S), De Vivo 40’st (G)

SELVA DEI PINI Filippini, Fava, Piloti, Furcolo, Tarsi, Naccarato, Casiello, Nicoletti, Codispoti, Carlino, Del Grosso PANCHINA Rossi, Ricci, Medei, Cicatiello, Ferrara, Gallo, Iannucci ALLENATORE Magni

GARBATELLA Sorice, Pomponi, De Angelis Al., Siccini, Betro, Efrati, Martuccielli, Camillo, Berretta, Micarelli, De Vivo PANCHINA Faraoni, Vona, Scognamiglio, Federico, Castellani, Fasinetti, De Angelis An.,  ALLENATORE D’Ambrosio

NOTE Espulso Del Grosso (S) all’11’st per doppia ammonizione Rigore parato da Filippini a De Vivo al 25’st


Angelo Tarsi (Selva dei Pini)Finisce con un perentorio 4-3 per la squadra di casa l’incontro giocato allo Sport’s Campus sotto una pioggia incessante. Parte subito bene il Selva dei Pini e già al 6’ minuto Tarsi portava in vantaggio il Selva su un calcio d’angolo battuto da Casiello. Al 18’ Carlino con una bella azione personale superava tre avversari e con un pallonetto insaccava il secondo gol. Il Garbatella prendeva coraggio e al 27’ con De Angelis di testa accorciava le distanze. Al 35’ e al 38’ Carlino si mangiava due ghiotte occasioni, la seconda presentandosi solo davanti al portiere. Nel secondo tempo su un clamoroso svarione della difesa pometina il subentrato Scognamiglio si mangiava il più classico dei gol, solo davanti al portiere calciava alto.  All’ 11’ il Selva rimaneva in 10 per un fallo ingenuo di Del Grosso già precedentemente ammonito.  Al 13’ altra grossa occasione con Carlino ma il portiere riusciva a parare. Al 16’ Casiello su corta respinta del portiere portava a 3 le reti per il Selva. Al 25’ il Garbatella usufruiva di un calcio di rigore che De Vivo si faceva parare dall’ottimo Filippini; ma era Scognamiglio al 30’ che riapriva la partita.  Nel frattempo il portiere Sorice salvava la propria porta con due ottimi interventi, ma nulla poteva su un gran tiro da fuori area di Ferrara. Il Garbatella accorciava ancora le distanze con De Vivo al 40’ e nei minuti finali, sotto un tremendo acquazzone, la partita si concludeva con il risultato di 4-3 per la squadra di mister Magni.