Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

Allievi Serie A e B, il commento della prima giornata: vince solo la Roma

Esordio agrodolce per le laziali: Coppitelli batte il Pescara, la Lazio raccoglie solo un punto con la Ternana. Sconfitte Frosinone e Latina



Troppo presto per criticare, troppo presto per esaltarsi. Esaminare una prima giornatadi campionato non è mai facile eppure dal turno d’apertura di questi AllieviSerie A e B targati 2014/2015 qualche spunto interessante possiamo sicuramentecoglierlo.
Festa giallorossa ©PhotosportivaPartiamo dalla Roma: la formazione di Federico Coppitelli (al suo esordio su questa panchina dopo aversalutato i suoi Giovanissimi) ha iniziato con un ottimo 3-1 contro un Pescara più ostico del previsto. I giallorossi, sull’unica occasione concessa agli abruzzesi hanno subito il gol del momentaneo svantaggio, ma la rimonta è stata da grande squadra. Marcucci, Antonucci e Scamacca: non abbiamo preso tre nomi a caso dalla formazione di Coppitelli ma quelli che più hanno stupito... ma neanche troppo. Nonostante fossero i più piccoli sul campo di gioco, il primo sembra aver già preso in mano le chiavi del centrocampo, il secondo ha siglato con freddezza il gol del pareggio mettendo in difficoltà la difesa pescarese per tutto l’arco del match e il terzo è entrato in partita in corso sigillando la vittoria sparando il pallone sotto la traversa con imbarazzante semplicità. Coppitelli urla, sbraita, applaude e, a fine match, sorride. Giustamente.
Il tecnico della Lazio, Daniele Franceschini ©Gazzetta RegionaleFacciamo un salto indietro e torniamo a sabato, spostandoci a Terni. Anche Franceschini, come il suo collega romanista, esordisce sulla panchina degli Allievi. La Lazio gioca bene nel primo tempo, crea occasioni, passa in vantaggio con il gran gol di Bezziccheri ma regala il secondo tempo alla Ternana che alla fine pareggia. La più classica delle beffe, legata forse ad un calo fisico naturale ad inizio stagione che però fa riflettere. Neanche a dirlo, di tempo per correggere le inesattezze ce n’è.
Pino Selvaggio ©tuttolatina.comCapitolo Frosinone e Latina: entrambe le squadre sono uscite sconfitte dai confronti contro Napoli e Perugia. Se un ko dei ciociari nella dura trasferta a Napoli era preventivabile, ci si aspettava sicuramente di più dall’esordio casalingo dei nerazzurri, sconfitti 1-2 dal Perugia. Dopo il momentaneo vantaggio biancorosso di Acatullo, i pontini hanno trovato il pareggio con Zorresi a pochi minuti dalla fine. Neanche il tempo di festeggiare, che dopo appena un minuto arriva il nuovo vantaggio ospite di Salvucci. I ragazzi di Selvaggio dovranno subito provare a rialzarsi nel secondo turno nella trasferta di Crotone, il Perugia invece aspetterà in Umbrial’arrivo della Roma. I gialloblu di Marsella tenteranno di conquistare i tre punti nell’impegno più abbordabile contro l’Avellino. Big match invece per la Lazio che incontrerà al Gentili il Napoli. Una seconda giornata che già si preannuncia interessante tra voglie di riscatto e conferme. Mettetevi comodi, il sipario si è appena alzato.