Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Altri quattro rinforzi per il Racing Club

Presi il portiere Glicinetti, il difensore Ugolini e i centrocampisti Pennacchia e Buonocore



Il presidente Pezone con PennachiaAltri quattro colpi in entrata e uno a sorpresa in uscita. Il Racing Club continua a prendere forma in vista della prima avventura della sua storia nel Campionato di Promozione. I vertici dirigenziali, ormai prossimi a cominciare il ritiro precampionato, hanno messo nero su bianco altre quattro trattative importanti con giocatori in grado di fare la differenza nella seconda serie calcistica regionale. La società gialloneroverde ha consolidato il pacchetto arretrato con gli ingaggi di Luca Glicinetti, ex portiere del Cedial Lido dei Pini, e del granitico difensore Daniele Ugolini, che ha conquistato le luci della ribalta nella scorsa stagione con la casacca dell’Anziolavinio. Gli operatori di mercato ardeatini, inoltre, hanno potenziato la linea mediana con l’arrivo di Antonio Pennacchia, che vanta alcune presenze tra i professionisti con il Tuttocuoio Calcio. “Stiamo stringendo i tempi per regolarizzare la posizione dei nostri ragazzi prima dell’inizio della preparazione - spiega il Direttore Sportivo Lorenzo Licata - . Abbiamo preso altri tre giocatori di sicuro affidamento. Glicinetti va a comporre con Cojocaru una coppia di estremi difensori di tutto rispetto. La nostra porta è proprio in mani sicure. Anche in difesa, comunque, abbiamo piazzato un colpo importante di mercato. L’ingaggio di Ugolini, giocatore in grado di ricoprire sia il ruolo di centrale che di esterno basso, ci permette di rendere ancora più ermetico il nostro pacchetto arretrato. Di grande rilievo, infine, è stato anche l’arrivo di Pennacchia, il quale vanta alcune presenze in Lega Pro. Si tratta di un centrocampista molto duttile, sarà sicuramente un punto fermo del nostro nuovo scacchiere”. Il Racing Club, nelle ultime ore, è stato costretto a correre ai ripari per sistemare una piccola falla che si era registrata a centrocampo. L’esperto Raffaele Incitti, giocatore che vanta degli illustri trascorsi nel massimo palcoscenico dilettantistico nazionale, ha deciso di tornare sui suoi passi e di non rispettare l’accordo verbale preso con i massimi dirigenti ardeatini. La società gialloneroverde, di conseguenza, ha sondato immediatamente il mercato è ha ingaggiato il promettente centrocampista Luca Buonocore (classe 1995), il quale nelle ultime due stagioni ha collezionato oltre quaranta presenze in serie D con l’Arzachena e l’Anziolavinio. “Sono rimasto piuttosto deluso dal comportamento di Incitti - spiega il presidente Antonio Pezone - . Avevamo raggiunto un accordo verbale, ma pochi giorni fa è tornato sui suoi passi e ha deciso di non firmare con la nostra società. Costretti a fare di necessità virtù, ci siamo messi alacremente al lavoro e, grazie alla professionalità di Giacomo Evangelisti, il nostro consulente di mercato, abbiamo ingaggiato un giocatore che era in cima alla lista dei nostri desideri. Buonocore è un centrocampista molto duttile, sarà a lungo un punto fermo del Racing Club”.