Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Altro colpo della Lazio: dall'Asti arriva l'italo-brasiliano Marquino

"Le mie sensazioni sono tutte positive, si vede che la nuova società sta lavorando benissimo"



Marquinho in azioneLa S.S. Lazio Calcio a 5 è lieta di ufficializzare l’accordo per l’arrivo in biancoceleste del giocatore Marco Aorelio Appi, meglio conosciuto come Marquinho, italo-brasiliano la scorsa stagione inforza all’Asti. Nato il 22 settembre 1985 a Videira, cittadina di 45.000 abitanti nello stato di Santa Catarina in Brasile, Marquinho fa la sua apparizione in Italia diciannovenne, tra le fila del Grosseto, nel 2004, per poi trasferirsi al Prato nel 2005. Con i toscani rimane due stagioni, in Serie A ed in A2, passa poi alla Marca nel 2007 ed al Kaos nel 2010. Dal 2012 fa parte del roster “orange” con cui, insieme all’altro nuovo arrivato Corsini, vince la Winter Cup 2014. Una magra consolazione per un gruppo come quello astigiano ricco di campioni, che aveva nelle sue corde molto di più: “Perdue stagioni abbiamo dominato il campionato facendo delle cose bellissime – ricorda Marquinho - poi però nei momenti decisivi, abbiamo fallito. Sono cose che succedono nello sport, da quei momenti ho imparato tanto. Ad Asti comunque, sono stato veramente bene. Porterò tanti bei ricordi, delle persone che ho conosciuto, come Claudio Giovannone che mi è rimasto nel cuore, della società, dei compagni, degli amici e della tifoseria, tra quelle che ho visto da vicino secondo me, la più bella in Italia”. Archiviata l’esperienza con l’Asti però, è il momento di guardare avanti e di buttarsi in un’avventura nuova ed affascinante come la Lazio: “Le mie sensazioni sono tutte positive – dice con entusiasmo - si vede che la nuova società sta lavorando benissimo per dare seguito alla grande storia e tradizione che rappresenta la Lazio. Sono di parte –ride – ma secondo me hanno fatto un gran mercato, con un buon mix di grandi giocatori di esperienza e di giovani molto promettenti. Ora tocca a noi dare il massimo e lavorare sodo per fare una grande stagione. Io sono contento di questa scelta, anche perché, del fatto di vivere a Roma, che dire? E’ una delle città più belle al mondo…”. Con Marquinho la Lazio è convinta di aver aggiunto alla sua rosa un ulteriore elemento di sicura affidabilità ed esperienza, nel pieno della sua maturità agonistica. La società accoglie il suo arrivo con estrema positività e rivolge anche a lui i migliori auguri peruna stagione in biancoceleste ricca di soddisfazioni.