Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Amici contro: il Pomezia di Punzi sfida l'Artena di Granieri

La capolista Città di Ciampino, invece, ospita il Morolo. Molto interessante anche Itri - Anzio 1924; deve vincere il Cassino in casa del Roccasecca, o Babusci rischia...



Francesco Punzi Foto © Valerio CaprinoAmici contro: Francesco Punzi con il suo Pomezia ospita la Vis Artena di Mirko Granieri. Un ottimo rapporto fuori dal campo tra i due allenatori, ma domenica nessuno potrà fare sconti. I padroni di casa non hanno ancora mai vinto, nonostante prestazioni discrete. Serve maggiore cattiveria davanti, dove si finalizza poco rispetto alle occasioni create. Di fronte una Vis Artena in salute, che ha dimostrato nella gara vinta con l’Itri tutta la sua forza: le carte che si può giocare la formazione rossoverde sono davvero tante e i frutti del lavoro di Granieri stanno arrivando. La capolista Città di Ciampino, unica a punteggio pieno, invece, ospita il Morolo: rischiano di esserci un paio di defezioni importanti tra i big e dovrà venire ancora di più fuori il valore degli ottimi giovani ingaggiati dal ds Simone Santoni. Dopo il pokerissimo sul malcapitato Nettuno, il Gaeta va in trasferta sul campo del Lariano di Ferretti: i gialloverdi devono risollevarsi dopo la brutta gara con l’Anzio, sapendo di poter giocare senza grandi pressioni contro una delle rose più forti del raggruppamento. Molto interessante la sfida di Itri, dove la squadra di Parisella, sconfitta dall’Artena nonostante una buona prova, ospita il rinato Anzio 1924 di Catanzani: una gara da tripla, anche se i padroni di casa rischiano di ritrovarsi già troppo lontani dalle posizioni che contano in caso di ko. Deve fare bottino pieno il Cassino in casa del Roccasecca, dopo aver fatto un mezzo passo falso anche contro il Città di Monte San Giovanni Campano: se non dovesse arrivare un risultato positivo la posizione di Babusci potrebbe diventare davvero difficile... Il Colleferro di Cangiano ospita il Palestrina, che ha collezionato solo due punti in tre giornate: un momento non facile per Oddi, con un gruppo che deve cercare di adattarsi in fretta al nuovo girone. Chiudono la giornata i match Città di Minturnomarina Arce, Città di Monte San Giovanni CampanoAudace Sanvito Empolitana e NettunoCedial Lido dei Pini.