Notizie
Categorie:

Ancora un pari tra Res Roma e Chicago University

Le giallorosse scappano sul doppio vantaggio, ma nella ripresa subiscono la rimonta avversaria fino al 2-2



RES ROMA – CHICAGO UNIVERSITY 2-2 

MARCATORI 13' Nagni rig. (R), 25' Palombi (R), 50' McKinney (C), 58' Calamari (C) 

RES ROMA Primo tempo Pipitone, Gambarotta, Biasotto, Savini, Colini, Simeone, Labate, Coluccini, Palombi, Nagni, Greggi. Secondo tempo Caporro, Spagnoli, Fracassi, Savini, Gambarotta, Pivvhi, Nicosia, Caruso, Simonetti (56' Pagano), Nagni, Greggi

CHICAGO UNIVERSITY Dull, Moore, Pagalin, Johnson, Cargile, Robinson, Mullen, Wagner, Ulrich, Bitner, Calamari, Kim, Mckinney, Mik, Werner, Wolfenzen, Thompson, Price, Hanley, Mathis


Image titleSeconda gara e secondo pareggio nel giro di tre giorni tra Res Roma e Chicago University, che dopo l'uno a uno di Martedì scorso, non vanno oltre il 2 pari nel match disputato ieri presso il "Raimondo Vianello" di Roma. 

Il copione è identico al primo match: le giallorosse chiudono in vantaggio la prima frazione di gioco in virtu' delle reti realizzate da capitan Nagni, che si procura e trasforma un penalty, e di Palombi, che al venticinquesimo realizza la rete del 2 a 0 con cui si chiudono i primi quarantacinque minuti di gioco.

Nella ripresa mister Melillo cambia totalmente formazione e le americane pareggiano i conti con McKinney e con Calamari, che al quarto d'ora sigla la rete del definitivo 2 a 2.

Nell'ultima mezz'ora di gioco tante azioni e nessun gol, con il risultato che non cambia piu' fino al triplice fischio.

Le dichiarazioni post gara del tecnico giallorosso: “Ottima prestazione: siamo mancati un quarto d’ora ad inizio ripresa e questo ha permesso al Chicago di pareggiare, ma abbiamo finito in crescendo giocando anche meglio rispetto a martedì scorso. Sono veramente contento del lavoro che stiamo facendo, avanti così.”