Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Ancora un turno ricco di soddisfazioni per le giovanili della Lazio. Ottaviani: "Difficile batterci"

Le formazioni biancocelesti proseguono il buon momento. Gli Allievi vincono il big match con Il Ponte e aspettano Il Tcp



Jacopo OttavianiAvanza ai sedicesimi di Coppa Italia l'Under 21 di Alessio Medici che, nella serata di martedì, si disfa dell'Orte con un 6-3 a firma Schininà (2), Escosteguy (2), Sordini e Di Sabatino. Per la capolista del girone N un altro risultato importante a testimonianza di come la squadra voglia portare avanti di pari passo il doppio obiettivo Coppa-Campionato. Domenica i biancocelesti torneranno in campo per affrontare l'insidioso TCP di Riccardo Budoni. Giornata molto importante per Chilelli e compagni, visto che si sfidano tutte le principali rivali della Lazio: c'è, infatti, sia Capitolina-Latina, che Olimpus-Roma Torrino. 

Nel frattempo è al lavoro la Juniores che, dopo la vittoria per 3-1 sulla Mirafin nel recupero della sesta giornata, tornerà in campo per difendere il suo primato. L'avversario stavolta è il Valentia, terzultimo in classifica. Anche qui, giornata importante per i colori biancocelesti, con i ragazzi di Fazio che vincendo potrebbero approfittare dello scontro diretto Romanina-Carlisport Cogianco. Partita programmata per le 18:30 di venerdì sera. 

Chi, al pari dei più grandi, sta conducendo un campionato di vertice, sono gli Allievi. Primi nel girone C, con cinque punti di vantaggio sulla Major Alessandrina, gli aquilotti vengono dalla vittoria per 5-2 nello scontro diretto con Il Ponte: “E' stata una gara complicata – sottolinea il giovane Jacopo Ottaviani –, ma è stato importantissimo vincere, perché sappiamo che Il Ponte può essere la nostra avversaria più dura, quella che può darci fastidio fino alla fine. Sinora il campionato è andato davvero bene e anche a livello personale sono davvero soddisfatto: mai avevo avuto un inizio di campionato così. Questa Lazio può arrivare fino in fondo, siamo un bel gruppo e restando concentrati sino in fondo, senza sottovalutare nessuno, sarà davvero difficile batterci”. Discorso che vale anche per il prossimo turno: “Affrontiamo il TCP: sulla carta non è una gara impossibile ma, come sempre, è sul campo che dobbiamo conquistarci la vittoria”. I ragazzi di Volpes giocheranno domenica mattina alle ore 11:00. 

Nell'ultimo turno giocato, pari e patta fra i Giovanissimi della Lazio e l'History Roma 3Z: gara che al PalaLevante termina 6-6. Vengono sconfitti, invece, esordienti e Pulcini, rispettivamente contro Sporting Eur e Roma Torrino Futsal. Ma un altro weekend di gare è ormai alle porte. Proprio i Giovanissimi di Giuliani scenderanno in campo sabato alle 15 in casa del Vis Nova in una gara valevole per il primato nel girone. A seguire gli Esordienti che, dopo la sconfitta della scorsa settimana, giocheranno al PalaLevante alle 9:30 di domenica mattina contro il Team Garden. I Pulcini squadra bianca in casa del San Martino a San Leone sabato alle 16; la squadra azzurra, invece, se la vedrà in trasferta sabato pomeriggio alle 16 contro lo Sporting Eur. Chiudono i Pulcini 2006 di mister Belli, chiamati all'impegno casalingo sabato alle 15, mentre i Miniciccioli di mister Proietti faranno il loro esordio stagionale sabato mattina – ore 10:00 – al Parco dei Pini con i pari età del Casal Torraccia.