Notizie

Andrea Bernardini specifica riguardo l'avvicendamento

L'allenatore spiega che non si è trattato di una rimozione, bensì di una comune decisione



In risposta al comunicato della società San Cesareo Calcio, arriva la precisazione del mister Andrea Bernardini: “Tengo a precisare, in risposta all'articolo riguardo la mia rimozione dalla guida degli Allievi Fascia B Regionali '99 del San Cesareo Calcio, che il giorno 30-11-2014 dopo la gara di campionato della prima squadra, a cui ero presente, ho personalmente avuto un colloquio chiarificatore con il Direttore Generale della società in merito alla gestione del gruppo. Dopo aver capito che non vi erano più i presupposti per continuare viste le continue interferenze e diversità di vedute, ho deciso di farmi da parte per il bene dei ragazzi che in questa situazione venivano confusi. E' stata una decisione presa di comune accordo con la società e non una rimozione dall'incarico.”