Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Andrea Mosconi rifiuta l’offerta del Rieti, parte la caccia ad un nuovo allenatore

Il club amarantoceleste potrebbe puntare su uno tra Paris, Schenardi, Pascucci e Pergolizzi



A destra Andrea Mosconi ©FacebookSembrava quasi cosa fatta, invece Andrea Mosconi non allenerà il Rieti. A sorpresa il tecnico quarantanovenne, ex Nocera Umbra, ha declinato l’offerta della società amarantoceleste, spiegando di voler continuare la sua avventura alla Sambenedettese, sebbene ancora non si sappia il futuro del club del presidente Gianni Moneti. Da domani quindi ripartirà la caccia del Rieti al nuovo allenatore, anche perché Farris è ormai ad un passo dalla Lazio, dove farà il vice di Simone Inzaghi alla guida della Primavera. Le piste aperte sono quelle di Marco Schenardi, di Carlo Pascucci, di Rosario Pergolizzi, proposto dal collaboratore del club Fabiani, oppure di Fabrizio Paris, fortemente sponsorizzato dal vicepresidente reatino Riccardo Curci.