Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Angelucci: “Amichevoli positive ma c’è ancora molto da lavorare”

Il Responsabile dell’Area Agonistica dell’Olimpus traccia un bilancio dopo le prime amichevole di Under 21 nazionale e Juniores



Alessandro AngelucciC’è ancora molto da lavorare”. Questa la sensazione di Alessandro Angelucci, Responsabile dell’Area Agonistica dell’Olimpus dopo le amichevoli disputate da Juniores e Under 21 nazionale. “Stiamo lavorando molto per limare alcune situazioni – spiega – con il coordinamento tecnico di Aldo Musci e il supporto dei mister Cristiano Caropreso e Alessio Luzi, stiamo portando avanti la preparazione nel migliore dei modi, consapevoli che queste amichevoli servono più che altro per mettere benzina nelle gambe e assimilare schemi”. Il cammino dell’Olimpus è iniziato domenica scorsa, al Palagems. Nella doppia sfida contro la Lazio, la Società blues è uscita con una vittoria, quella della Juniores (2-1), e con la sconfitta dell’Under 21 nazionale, battuta dai pari età biancocelesti per 3-1. Successivamente, nella sfida con la Virtus Anguillara, la Juniores ha sconfitto per 8-0 la rappresentativa giovanile della Società, mentre l’Under 21 nazionale ha sconfitto la prima squadra dell’Anguillara (impegnata in C1) per 6-1. Ieri, nel confronto con il Real Rieti, la Juniores Olimpus ha sconfitto i pari età avversari per 6-0.

Image title