Notizie
Categorie: Giovanili

Antonio Ranieri: "Orgogliosi e soddisfatti di aver ospitato le finali degli Esordienti"

Parla il presidente del Giardinetti, padrone di casa dell'evento: "Sono felice che il Cr Lazio dia grande attenzione anche a queste categorie"



Antonio Ranieri, presidente del GiardinettiIl campo “Sbardella” di Roma, casa della società del Giardinetti, è stato il teatro della grande festa dell’Attività di base. Un evento fortemente voluto, per il secondo anno consecutivo, dal Cr Lazio, che sempre più pone l’accento sull’importanza delle categorie più giovani. Un’organizzazione che ha coinvolto anche i padroni di casa del Giardinetti, che hanno ospitato un evento così importante. “Per noi – spiega il presidente della società capitolina Antonio Ranieri – è stato motivo di orgoglio e di grande soddisfazione. Siamo stati felici quando il Comitato Regionale ci ha chiesto di mettere a disposizione il nostro impianto. La prima soddisfazione, poi, è vedere scendere in campo i ragazzi felici di essere qui”. Un’Attività di base che continua senza soste la sua crescita esponenziale: “I numeri sono impressionanti – conclude Ranieri - e si tratta di un fenomeno che in Italia è davvero rilevante. Fa piacere, quindi, che il Cr Lazio segua con attenzione questa fascia di età e queste categorie e non solo quelle dell’agonistica. Personalmente credo che il calcio vero sia proprio quello della scuola calcio. Molte volte questo aspetto viene un po’ dimenticato e credo che a questi ragazzi, che rispecchiano il calcio più puro, debba essere riservato lo spazio che meritano”.