Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Approfondimenti e curiosità della 1° giornata di campionato

Arrivano conferme dalle squadre più attese. Vincono in goleada Unipomezia e Sermoneta



Bentornata Promozione. Il campionato è ripartito alla grande, con quasi tutte le squadre più attese che non hanno deluso. Nel raggruppamento C subito protagoniste Real Colosseum e Unipomezia, così come Formia e Sermoneta nel girone D. Ma andiamo con ordine… 

Simone Matozzo, tra i migliori del Real Colosseum (foto@PaoloLori)

GIRONE C 

Nel girone di ferro le big non tradiscono, riuscendo a fare subito risultato, seppur con non poche difficoltà in alcuni casi. La formazione più attesa era senza dubbio il Real Colosseum, che non ha fallito nel match casalingo con il Cori. La gara non è stata semplice per il team di Bellei, che è riuscita a conquistare l’intera posta in palio solamente nel finale di gara, grazie alle reti realizzate da Parini e Mariti. Il risultato più roboante di giornata è quello dell’Unipomezia, che ha letteralmente travolto la Libertas Casilina. La squadra di Paolo Mazza ha dominato per tutti i 90’ di gioco, rischiando praticamente mai e creando tantissime palle gol. Il gol del vantaggio di Italiano, che si conferma tra i migliori attaccanti della categoria, è arrivato nel recupero del primo tempo, ma solo per la giornata di grazie vissuta dall’estremo difensore della Libertas, D’Addio. L’uno a zero è stato l’apripista della goleada della ripresa, quando sono arrivati i gol di La Forgia, Lupi, Ricci e ancora una volta bomber Italiano. Vittoria decisamente più sofferta quella ottenuta dal Racing Club di Panno, che è riuscita ad espugnare Grottaferrata solamente al 90’ grazie all’incornata di Mario Artistico. Molta l’amarezza per la Vivace di Borsa, che per la prestazione fornita avrebbe meritato decisamente altro risultato. Mentre il Racing ha ottenuto il successo in zona Cesarini, destino inverso è toccato al Garbatella del presidente Giovannoni. Sul campo della Perconti il team di Felici era riuscito ad andare in vantaggio grazie alla punizione pennellata da Starace, ma nell’ultimo secondo di recupero è arrivato il guizzo di Di Bari che ha firmato il definitivo pareggio. Risultato sorprendente quello emerso dall’incontro tra Team Nuova Florida e Alberone, con la compagine di Bussone che ha letteralmente schiantato la neopromossa, imponendosi con un netto 3-0. La formazione di Cippitelli ha cambiato molto rispetto alla scorsa stagione, con alcuni acquisti che peraltro sono arrivati solamente a pochi giorni dall’esordio. Ci vorrà quindi un po’ di tempo per compattare il gruppo e trovare il giusto assetto in campo, le qualità però di sicuro non mancano.  

I risultati del Girone C
GIRONE D 

Non fallisce il Formia, che porta a casa i primi tre punti della stagione espugnando Boville. La gara è stata però tutt’altro che semplice, con il team di Rosolino che è riuscito a ribaltare l’iniziale svantaggio, andando a vincere grazie al sigillo del nuovo acquisto Imbrìaco a pochi minuti dal triplice fischio finale. Esordio superlativo quello del Sermoneta di Stefanini, che ha steso con un sonoro 4-0 l’Aurora Vodice Sabaudia. La compagine pontina, traslocata dal girone C, è ripartita dai punti fermi della scorsa stagione, confermando quanto di buono visto nella scorsa stagione. Termina in pareggio invece il big match di giornata tra Pro Calcio Lenola e Tecchiena. Succede tutto in un emozionante finale di gara, con i ragazzi di Promutico che si portano in vantaggio con Santopadre e i padroni di casa bravi a reagire nei minuti di recupero con De Simone. Segno x anche nel match tra Real Cassino e Calcio Sezze, mentre parte alla grande l’Alatri del nuovo tecnico Campolo che con Settanni e Latini si impone sull’Hermada.

  I risultati del Girone D