Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Approfondimenti e curiosità della 11ª giornata di campionato

La formazione di Mancini vince di carattere a Carpineto e si conferma, il team di Gaeta approfitta del ko dell'Arpino ed è primo in solitaria



Il Calcio Sezze è prima da solaGirone C Vittoria di carattere, da squadra vera, quella dell’Unipomezia a Carpineto Romano. La formazione di Mancini espugna il campo della Semprevisa grazie ad un guizzo di Barbarisi al fotofinish, conquistando i tre punti nonostante l’inferiorità numerica maturata poco prima dell’intervallo. Tengono il passo sia Team Nuova Florida che Real Colosseum che conquistano l’intera posta in palio nei match con Vigor Perconti e Borgo Podgora. La formazione di Bellei conferma l’ottimo momento di forma che sta vivendo, un ottimo modo per presentarsi allo scontro diretto con l’Unipomezia di domenica prossima. Torna la successo la Lupa Frascati, che grazie a Mudadu e De Nigris piega il Pro Roma. Sorride anche il Racing Club di Petrelli che conquista il secondo successo consecutivo, cosa mai accaduta in questa stagione. Infine da segnalare la prima vittoria in campionato del Garbatella di Santececca, che con una grande rimonta da 0-2 a 4-2 piega le resistenze della Fortitudo Academy. Un risultato molto importante, che forse può sbloccare mentalmente una squadra che ha qualità decisamente superiori rispetto alla posizione che occupa in classifica.  

I risultati del girone C

Girone D Si separa la coppia di testa. L’Arpino cade clamorosamente in casa contro il Suio e perde le tracce del Calcio Sezze. La formazione di Gaeta si impone di misura con il Latina Scalo e si prende la vetta solitaria del girone. Alle spalle del Calcio Sezze c’è l’Alatri di Campolo, vittoriosa a Boville. Brutto ko interno invece per la Pro Calcio Lenola, che viene sconfitta per 3-0 da un Sermoneta che finalmente sembra esser tornato quello che nello scorso anno aveva stupito il girone C. Nelle zone basse di classifica arrivano tre punti molto importanti per l’Aurora Vodice Sabaudia che piega l’Hermada salendo a dieci punti in classifica.  

I risultati del girone D