Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Approfondimenti e curiosità della 5ª giornata di campionato

Vincono Unipomezia e Team Nuova Florida, mentre perde terreno il Real Colosseum. Nel raggruppamento pontino-ciociaro strepitosa vittoria del Formia che rimane ad un punto dalla capolista Arpino



Ci si aspettava un turno interlocutorio, in cui le formazioni più in forma del momento non avrebbero dovuto faticare, ma in realtà la quinta giornata ha portato con sé qualche sorpresa. Sono invece sempre più certezze le due capolista dei gironi. Ma andiamo con ordine… 

L'esultanza del Nuova Florida dopo la vittoria con il Pro Roma

GIRONE C 

Partiamo dal vertice, partiamo dalle sicurezze, partiamo dall’Unipomezia. La formazione di Mazza continua a viaggiare a punteggio pieno dopo cinque giornate di campionato. La vittoria con il Borgo Podgora è arrivata senza troppi problemi, con tutto il trio d’attacco a segno. Alle spalle della capolista, si scioglie la coppia inseguitrice. Il Real Colosseum infatti non va oltre il pareggio, nel match casalingo con l’Alberone, scivolando così a -4 punti dalla vetta. La formazione di Cippitelli sembra essersi finalmente ritrovata dopo un brutto avvio di stagione. Ormai non stupisce più il Team Nuova Florida, ora da solo al secondo posto del girone. La formazione di Bussone si libera con un netto 3-0 del Pro Roma e rimane in scia dell’Unipomezia. Il Nuova Florida con il passare del tempo è sempre meno una sorpresa e se dovesse confermarsi come un gruppo così compatto, potrebbe seriamente dare fastidio per le posizioni che contano. Sale al quarto posto in classifica la Lupa Frascati di Ferri, che rifila cinque gol al Cori e conquista così il terzo successo su tre partite casalinghe. I castellani sono partiti alla grande, perdendo solamente in casa del Real Colosseum. Continua a zoppicare invece la Vivace Grottaferrata, che in casa cade sotto i colpi del Dilettanti Falasche. La delusione di giornata viene senza dubbio dallo Scavo, dove la Vjs Velletri perde clamorosamente contro la Libertas Casilina, alla prima vittoria stagionale. Infine termina a reti inviolate uno dei match più interessanti di giornata, vale a dire Semprevisa-Racing Club. Le formazioni di Farinelli e Panno non stanno rispettando le aspettative di inizio campionato e devono affrettarsi a reagire prima che il distacco dalle posizioni di vertice diventi ancor più largo. 

I risultati del Girone C

GIRONE D 

La capolista è sempre l’Arpino. La squadra di Nanni rispetta il pronostico e si impone con un netto 3-0 sull’Aurora Vodice Sabaudia. Il risultato di giornata viene però sicuramente dal campo di Maranola, dove il Formia, al debutto nello stadio di casa, si sbarazza del Tecchiena con un perentorio 6-0. Doveva essere il big match di giornata, ma lo strapotere della formazione di Rosolino lo ha reso quasi una formalità. Da sottolineare la doppietta di uno strepitoso Alessio Foti, arrivato al quinto gol in campionato, di cui uno su calcio di rigore e ben quattro su punizione. Tiene il passo l’Alatri di Campolo che cala il poker nel match casalingo con il Suio. Successo altrettanto largo per la Pro Calcio Lenola, che con un netto 5-1 si impone sul Pontinia e sale a quota 10 punti. Stesso punteggio in classifica per il Calcio Sezze, che espugna Boville e conquista la prima vittoria in trasferta in campionato. Raggiunge invece il terzo successo il San Michele, che si sbarazza senza problemi dell’Hermada. Discorso opposto per il Sermoneta di Stefanini, che cade a sorpresa sul proprio terreno di gioco contro l’Agora. Infine arriva la seconda vittoria stagionale per l’Insieme Ausonia che si impone per 2-1 sul Latina Scalo. 

I risultati del Girone D