Notizie
Categorie: Altri sport

Appuntamenti di livello in casa Frascati: il 25 in pedana per Marta Russo

Oltre alle sfide di carattere internazionale, gli atleti castellani saranno presenti a "Una stella per Marta"



Carolina Erba (foto Bizzi)E’ in arrivo un week-end di grandi appuntamenti per gli atleti del Frascati Scherma. Il calendario internazionale, infatti, propone prove di Coppa del Mondo di fioretto sia per i ragazzi, impegnati a San Francisco (Usa), che per le donne, di scena a Cancun (Messico). Inoltre a Salsomaggiore (in provincia di Parma) ci saranno tanti atleti tuscolani per la prima prova nazionale Cadetti di fioretto e sciabola, praticamente il primo vero test di un certo livello per i giovani che ambiscono a fare una stagione importante. Nell’agenda del Frascati Scherma, però, è cerchiata in rosso anche la data del 25 ottobre prossimo quando presso villa Piccolomini a Roma si terrà l’edizione 2014 dell’evento “Una stella per Marta”, gran galà di scherma che ogni anno raduna su una pedana alcuni dei più grandi protagonisti del panorama azzurro ovviamente per ricordare la figura di Marta Russo. Tra gli atleti che presenzieranno alla manifestazione ci saranno anche i fiorettisti del club tuscolano Carolina Erba e Daniele Garozzo. A proposito di eventi, intanto, continua a stupire Valerio Aspromonte nel programma di Rai 1 “Ballando con le stelle”: il biondo fiorettista si sta dimostrando anche un bravo ballerino e sta ottenendo consensi anche dal pubblico televisivo.Tornando alle pedane, non è stato un week-end memorabile per il club del presidente Paolo Molinari. A Leszno (Polonia) si teneva la prova di Coppa del Mondo Under 20 di fioretto dove Guillaume Bianchi, Amedeo Contestabile e Alessandro Gridelli non hanno brillato, piazzandosi rispettivamente 27esimo, 63esimo e 102esimo. Nella prima prova Open nazionale di spada tenutasi a Ravenna e valida come qualificazione ai campionati italiani, il “miglior” risultato lo ha ottenuto Andrea Meuti, giunto 153esimo in una gara comunque molto partecipata. Ancor più indietro sono finiti Riccardo De Maria (che ha concluso al 203esimo posto) e Cristiano Iacoangeli (345esimo). Infine, c’è stato grande “traffico” anche presso il quartier generale frascatano della “Simoncelli” per una prova regionale Open di spada: tra gli atleti di casa il miglior risultato l’ha ottenuto Carolina Longhua Colagrossi (16esima), poi a seguire sono arrivati i piazzamenti di Ludovica Uranelli (34esima), Greta Tamosiunaite (43) e Maria Teresa Blasco (52), mentre tra gli uomini Giacomo Di Pietro si è piazzato 78esimo e Simone Crescenzi 87esimo.