Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Aprilia, ci vuole ancora un po' di pazienza: atteso per la prossima settimana il nome del nuovo presidente

Dopo l'addio di Umberto Lazzarini i biancocelesti sono ancora alla ricerca di un nuovo patron: per il momento l'iscrizione alla D slitta



Image titleBisognerà ancora pazientare qualche giorno per conoscere i dettagli del nuovo corso dell'Aprilia. Era infatti atteso per questa settimana l'annuncio del nuovo gruppo di soci che dovrebbero andare ad affiancare Ivano Tassinari e Antonio Lorello, e soprattuto nominare il nuovo presidente del club, dopo l'addio di Umberto Lazzarini, tutt'ora comunque in carica per l'ordinaria amministrazione. Gli imprenditori interessati al progetto, di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi, non si tirano affatto indietro, fanno sapere fonti interne al club, ma chiedono solo ancora un po' di tempo per definire meglio gli ultimi dettagli e studiare più approfonditamente il piano sul quale andranno a investire. La stessa iscrizione del club è quindi slittata, per fare in modo che coincida con la prima assemblea dei nuovi soci e la nomina del nuovo patron. Questo passaggio comunque, assicurano i dirigenti, non è assolutamente in discussione: la documentazione è già pronta, e se le trattative dovessero protrarsi oltre la prima settimana di luglio, ipotesi comunque remota, potrebbe procedere all'iscrizione alla Serie D lo stesso Lazzarini. Tutto resta dunque ibernato, mercato e panchine comprese, fino almeno alla prossima settimana, quando finalmente la nuova Aprilia dovrebbe vedere la luce e lanciare la propria sfida al calcio laziale.