Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Aprilia e Ostiamare impattano: al Ricci finisce a reti bianche

Le due compagini non si fanno male e si dividono la posta in palio



21a Giornata
0 - 0

Image titlePareggio a reti inviolate tra Aprilia ed Ostiamare, che comunque hanno dato vita aduna bella partita. Partono meglio gli ospiti con due occasioni nel primo quarto d’ora, entrambe firmate da Matarazzo: nella prima l’attaccante biancoviola non inquadra la porta, nella seconda Casciotti deve mettere il guantone per mandare in angolo. Al 32’ primo squillo dei padroni di casa, con una conclusione dalla distanza di Cannariato che esce di un soffio. Ancora Ostia in chiusura di primo tempo: al 42’ con una punizione dalla trequarti piro imbecca Massella, che di testa costringe Casciotti a rifugiarsi di nuovo in angolo. Al 46’, su azione da calcio d’angolo, Piroli si trova la palla buona sui piedi, ma dal limite dell’area piccola spara alto.Nella ripresa è l’Aprilia a fare la gara. Dopo 9’ Pagliaroli prova a sfruttare un disimpegno errato di Angeletti, ma il suo pallonetto su Saccucci in uscita sfiora solamente il palo. Due minuti dopo bella sponda di Roversi per Crepaldi, che però tira debolmente dal limite e non crea troppe difficoltà a Saccucci. Gli ospiti reagiscono e tra il 12’ ed il 13’ mettono i brividi ai tifosi pontini, prima con una conclusione dalla distanza di Piro, poi con un colpo di testa di Massella. Ma entrambi i tentativi non inquadrano la porta. L’ultima occasione della gara capita sui piedi di Roversi, il cui destro dalla distanza meriterebbe più fortuna, ma non riesce nemmeno lui a centrare il bersaglio.

Per il tabellino e le cronache di tutte le gare del Girone "G" di Serie D non perdetevi il nostro free press on line in tarda serata