Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Aprilia, Gianvanni: "Siamo pronti per il Fondi"

Il difensore pontino lancia la sfida alla capolista del girone, prossima avversaria delle Rondinelle di De Min



Niko GianvanniUltima gara del 2015 per la squadra di Eugenio De Min, che nell’ultimo turno del girone di andata del Girone I ospiterà il Fondi, leader della classifica. Per Niko Gianvanni e compagni non sarà una gara facile, ma il difensore classe ’98 è convinto di poter mettere in difficoltà i primi della classe: "Veniamo da una buona vittoria in trasferta con il Serpentara, che ci ha permesso di interrompere un periodo difficile. Forse una partita più semplice avrebbe agevolato la continuità che cerchiamo, ma un risultato positivo contro il Fondi ci rimetterebbe in corsa anche per le posizioni di vertice. Al momento siamo dietro di 10 punti, con una vittoria andremmo a meno sette con altre tredici partite da giocare, quindi il campionato si riaprirebbe. Loro hanno tre ottimi giocatori in attacco, ma noi non abbiamo paura di nessuno, giocheremo a viso aperto come abbiamo sempre fatto". La vittoria con il Serpentara ha ridato morale ad una squadra reduce da due k.o. consecutivi, ma che è consapevole della propria forza: "Sabato scorso abbiamo affrontato un avversario reduce da due vittorie consecutive. Soprattutto nel primo tempo abbiamo giocato molto bene, poi abbiamo giocato quasi un’ora in dieci su un campo molto caldo ma abbiamo portato a casa un ottimo risultato. Ora che si avvicina la pausa, dovremo essere bravi a non perdere la condizione mentale derivata da questa vittoria. Dal punto di vista fisico, grazie al grande lavoro che il nostro preparatore Andrea Cappelli porta avanti dal 4 agosto, stiamo molto bene, dobbiamo solo mantenere la convinzione nei nostri mezzi. Nel girone di andata non sempre ci siamo riusciti e questo ci ha fatto perdere un po’ di terreno. È la testa che muove le gambe: con il Serpentara siamo riusciti a dimostrare quanto valiamo quando rispettiamo questo principio, ora serve dimostrarlo anche con il Fondi"