Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Ardenza Ciampino, è pari contro la Virtus Palombara

Nell'ottava giornata di campionato la formazione di Micheli non va oltre il 2-2 . Rossoblu comunque ancora imbattuti



L'Ardenza Ciampino accoglie, per la sua ottava giornata di campionato, la Virtus Palombara e con il risultato di 2-2 conquista un punto e mantiene l'imbattibilità.
Mister Micheli schiera Vailati, Terlizzi, De Vincenzo, Abraham e Fumes; Fiore invece, Maresca, Thorp, Ariati, Romanini e Milani.
Le due squadre prima del fischio d'inizioNei primi minuti di gioco ognuna delle due formazioni studia l'atra; ad un paio di occasioni create dalla Virtus Palombara con Milani e Romanini, rispondono i ciampinesi più volte con Terron ma nessuna delle azioni viene trasformata. All'11' Fumes conclude una triangolazione iniziata da Dominici e proseguita da Abraham ma con esito negativo. Tenta nuovamente Abraham, la sfera va alta sopra la traversa, al 13' invece sblocca e porta i suoi sull'1-0. Capitan Terlizzi, un minuto dopo, si rende protagonista di un'ottima iniziativa, avanza sotto porta ma la conclusione termina sul fondo. Per la Virtus Palombara, Eto cerca l'occasione tuttavia sulla sua traiettoria si inserisce Dominici che prontamente devia. Fumes, al 17', si porta a tu per tu con Maresca, lesto a non concedere e sull'1-0 si conclude quindi la prima frazione.
Ripresa. Ad un tentativo di Eto che Vailati neutralizza, risponde l'Ardenza Ciampino con Terron che serve Terlizzi il quale trova però Maresca pronto a difendere la propria porta. Al 9', a Milani si contrappone un ottimo Vailati che devia in angolo, pochi istanti dopo, per la formazione di casa, c'è De Vincenzo ma la sua conclusione termina alta. Al 13' Fiore inserisce Ariati come portiere di movimento in alternanza a Maresca e questa scelta premia la formazione ospite che, al 15', si porta sull'1-1 con Ricci. Al 16', la Virtus Palombara si ritrova a giocare in inferiorità numerica, Abraham per Fumes ma Milani intercetta. Al 18', su punizione, Ariati mette a segno l'1-2 e si registra così un capovolgimento del parziale. L'Ardenza Ciampino, fino a qualche istante prima in vantaggio, ora deve cercare, almeno, il gol del pareggio. Terlizzi si inserisce come portiere di movimento, passano solamente alcuni istanti e tutta la determinazione dei ciampinesi si trasforma nel gol del 2-2. Autore Abraham con la sua doppietta di giornata. A 10" dalla fine, a Terron l'ultima possibilità per chiudere la gara ma sul 2-2 sopraggiunge il suono finale della sirena.
Stabile al secondo posto della graduatoria del girone E, l'Ardenza Ciampino negli ultimi minuti della gara vede però sfumare i tre punti in palio ma mostrando una grande prova di coraggio e compattezza, fa suo un punto importante. La prossima settimana, la sfida di cartello: i ciampinesi faranno visita alla capolista, la Capitolina Marconi, attualmente a tre lunghezze di distanza. Si preannuncia un grande spettacolo di calcio a 5.

Ardenza Ciampino Calcio a 5 - Virtus Palombara  2-2

Ardenza Ciampino Calcio a 5:
Germani, Vailati, Quagliarini, Terlizzi, Calascione, Terron Alvarez, De Vincenzo, Abraham, Lemma, Dominici, Bardoscia, Fumes. All. Micheli
Virtus Palombara:
Maresca, Thorp, Campanelli, Ariati, Romanini, Menditto, Eto, Serranti, Milani, Rocchi, Ricci, Di Ponto. All. Fiore
Marcatori:
13' Abraham (AC) del p.t.; 15' Ricci (VP), 18' Ariati (VP), 18' Abraham (AC) del s.t.
Direttori di gara:
Beggio di Padova, Barracano di Treviso
Crono:
Iannuzzi di Roma 1