Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Astrea, arrivano le prime novità: confermati Rambaudi e Tolu. Lascia invece patron Tamburino, giunto a fine mandato

In attesa della nomina del nuovo presidente (prevista nella seconda metà di Luglio), la società biancoblu si lancia sul mercato



Image titleSono giorni cruciali per l'Astrea. Dovrebbe infatti essere vicino il commiato del presidente in carica, Giovanni Tamburino, giunto al termine del suo mandato. Il nuovo presidente sarà deciso dai nuovi vertici, che si riuniranno nel Consiglio previsto fra l'8 e il 10 luglio prossimi. I cambiamenti di gestione imminenti però non stanno congelando l'attività di mercato, che in questi giorni, come in ogni club, in attesa del via all'ufficializzazione dei contratti fissata al primo luglio, è affidata ai dirigenti tecnici in carica e si concentra soprattutto in un'attività di sondaggio e 'scouting'. Per quanto concerne la prima squadra, sembra scontata la conferma del tecnico Roberto Rambaudi, reduce da una stagione più che convincente, come altrettanto probabile sarebbe la conferma di fiducia al Ds Marcello Tolu. Per quanto riguarda la rosa invece si sta già sondando il terreno per vari nomi, e dei contatti sarebbero già stati intrecciati con calciatori del territorio capitolino. Si punta sia ad atleti giovani, ma di categoria, sia a calciatori più esperti, con alle spalle anche esperienze in club professionistici. L'obiettivo dei dirigenti infatti è quello di costruire una squadra competitiva, in grado di lottare anche quest'anno per il tanto atteso salto di categoria. Pochi giorni ci separano ancora dalla conoscenza di quiei nomi, nella dirigenza come sul campo, che ci faranno capire se tale obiettivo sarà davvero alla portata.