Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Astrea, che peccato! Una Nuorese fortunata ottiene i tre punti

Gli ospiti sfiorano la rete a più riprese, ma decide il sigillo di Pusceddu



NUORESE – ASTREA 1-0 

MARCATORI Pusceddu 10’pt 

NUORESE Deliperi, Bonu, Tullio, Danese (14’st Gianni), Boi, Frongia, Cadau, Bianchi, Cappai, Alessandrì (36’st Lepore), Pusceddu (31’st Fadda). PANCHINA Nurra, Bossa, Puddu, Lepore, Deiana, Cocuzza, Sigismondi. ALLENATORE Mariotti

ASTREA Micheli, Cruciani (16’st Cruciani), Maurizi, Diventura (16’st Di Fiordo), Briotti, Sannibale, Simonetta, Mollo, Pentassuglia, Di Benedetto, Guglielmi PANCHINA Ciurluini, Forchini, Gaeta, Fazio, Amico ALLENATORE Di Luca (Rambaudi squalificato)

ARBITRO Livio Bitonti di Bologna     


Roberto Rambaudi, tecnico dell'AstreaAl “Frogheri” esulta la Nuorese di mister Mariotti che batte di misura l’Astrea e ottiene la seconda vittoria in campionato. Con Rambaudi squalificato (in panchina ancora Di Luca) l’undici laziale inizia benissimo la gara sfiorando a più riprese il gol del vantaggio, ma trovando di fronte un Deliperi in grandissima condizione. Dieci minuti di fuoco per l’Astrea che non porta al gol, mentre basta un’azione alla Nuorese per andare avanti con Pusceddu che ringrazia Cappai per l’assist e batte Micheli per l’1-0. Per l’undici laziale non è giornata: al 20’ Maurizi ci prova su assist di Pentassuglia ma il palo ferma la corsa della palla. Nella seconda frazione la storia della partita non cambia, con la Nuorese che riuscirà a non subire gol fino al triplice fischio del sig. Bitonti di Bologna.